Barcellona – Manchester City Pronostico e analisi

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

L’unica ragione che mantiene ancora aperta una flebile speranza di passaggio del turno da parte del Manchester City, è il rigore malamente calciato da Messi durante il recupero della gara d’andata. In caso di realizzazione, l’1-2 subito in casa si sarebbe trasformato in un 1-3 equivalente a una certa sentenza di eliminazione. Ed invece il destino ha voluto riservare ai citizens una nuova chance, per quanto – evidentemente – in salita.

 

 

Il pronostico

Come pronosticavamo in sede di analisi della gara d’andata, nel doppio confronto era sicuramente il Barcellona la squadra favorita.
Quel che non era chiaramente individuabile è che i blaugrana avessero vita così facile nei confronti dei rivali, fin dalla gara di andata. Per quanto attiene pertanto i pronostici per la gara di ritorno, scommettiamo senza alcuna incertezza, sul passaggio del turno da parte del Barcellona, e su una vittoria interna della squadra di Luis Enrique.
Prevediamo altresì partita ricca di gol. Pertanto, un bell’Over 2,5 potrebbe andare a completamento della vostra scommessa, contando anche su una necessaria spinta propulsiva del City, alla ricerca dell’improbabile inversione del risultato.

 
CONSIGLI PER SCOMMETTERE

Risultato esatto Barcellona – Manchester City= 1-1 a quota 6.50 (PaddyPower)

Chi passa il turno? (Barcellona a quota 1.50 su William Hill )

Primo marcatore: Aguero.

Quote passaggio del turno: Barcellona a 1.50 e Manchester City a 2.80 su Betclic

Under 2.5

Goal: a quota 3.30

 

 

Il match

Nell’anteprima della gara di andata avevamo ricordato come la sfida tra il City e il Barcellona non fosse certo una primizia, visto e considerato che i due team si sfidarono lo scorso anno. In quell’occasione, a prevalere su il Barcellona, con una vittoria per 2 a 1 in casa, e per 2 a 0 all’esterno.

La volontà di invertire la tendenza passata e potersi riprensentare dinanzi ai propri tifosi con un risultato positivo è naufragata durante un match che ha presentato una differenza tecnica tra le due formazioni a volte imbarazzante. Un gap negativo, per il City, difficilmente atteso.

 
I numeri

Se tutto dovesse essere confermato (passaggio del turno del Barcellona), per il Manchester City sarebbe la conferma di una scarsa attitudine alla Champions League.
Gli Ottavi di finale rappresentano infatti il picco di successo ottenuto dalla squadra inglese negli ultimi anni. Sicuramente più favorevole è invece il rapporto tra il Barcellona e la massima competizione europea: la squadra di Luis Enrique è all’11ma partecipazione consecutiva agli Ottavi di finale, e nelle ultime cinque stagioni può vantare una vittoria, tre semifinali e un Quarto di finale.

 
PROBABILI FORMAZIONI
 
Statistiche dell’andata
Barcellona: Stegen, Alves, Bartra, Mascherano, Rakitic, Xavi Hernandez, Iniesta, Busquets, Messi, Neymar, Pedro Rodriguez.

Manchester City: Hart, Kompany, Zabaleta, Sagna, Demichelis, Milner, Navas, Fernandinho, David Silva, Dzeko, Aguero..

 

Statistiche della gara d’andata
Nessuna sorpresa dall’analisi delle statistiche della gara d’andata, che hanno denotato una superiorità netta del Barcellona sul fronte del possesso palla, e un tendenziale equilibrio sul fronte dell’offensività. Insomma, non siamo certo all’apice del tiki-taka, ma è comunque di grande rilevanza pensare che il Barcellona è riuscito – fuori casa – a conservare un possesso palla del 63%, realizzando 634 passaggi (585 riusciti) contro i 343 passaggi (297 riusciti) del City.

Per quanto invece concerne le conclusioni, il Barcellona ha tirato 16 volte (contro le 13 volte del City), di cui solo 4 in porta (5 per il Manchester)

Categorie:Champions League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*