Bayern Monaco – Shakhtar Donetsk Pronostico e analisi

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Sebbene alla vigilia fossero evidenti gli squilibri tecnici tra le due formazioni, la gara tra gli ucraini e i tedeschi ha dimostrato che nel calcio niente può esser dato per scontato.
E così, nonostante l’inferiorità rispetto ai rivali del Bayern, e nonostante i gravi disagi (l’impossibilità di giocare in Ucraina a causa della difficile situazione socio-politica), lo Shakhtar ha dimostrato di essere arrivato agli Ottavi di finale non certo per caso.

 

 

Il pronostico

Il Bayern Monaco dovrebbe far sua la partita senza gravi difficoltà, e anche qualora lo Shakhtar dovesse riuscire a trovare il gol.
Riteniamo dunque ragionevole scommettere sull’1 fisso per i tedeschi, senza disdegnare un Over 2,5.

 
CONSIGLI PER SCOMMETTERE

Risultato esatto Bayern Monaco – Shakhtar Donetsk= 2-1 a quota 5.50 (PaddyPower)

Chi passa il turno? (Barcellona a quota 1.50 su William Hill )

Primo marcatore: Lewandowsky.

Quote passaggio del turno: Bayern Monaco a 1.50 e Shakhtar Donetsk a 2.80 su Betclic

Under 2.5

Goal: a quota 3.30

 

Il match
Bayern Monaco e Shakhtar Donetsk non si sono mai sfidate nel recente passato. Un motivo aggiuntivo per cercare di interpretare in maniera più accorta questo doppio match che, peraltro, fin dalla gara di andata ci ha rivelato qualche aspetto di aleatorietà fin troppo sottovalutato.

A gravare ulteriormente sulle aspettative dello Shakhtar c’era anche il fatto che il Donetsk non hanno una storia positiva nei confronti delle squadre tedesche: è dal 1980 che gli ucraini non riesce a sconfiggere un rivale della Germania.
Ancora, nel 2012/13, proprio agli Ottavi di finale, pareggiò internamente con il Borussia Dortmund, per poi esser eliminato nella gara di ritorno. Tra corsi e ricorsi storici, lo scorso anno pareggiò internamente proprio per 0-0 contro il Bayer Lervekusen, per poi perdere 4-0 in casa tedesca.

Sicuramente più confortevole il rapporto tra il Bayern Monaco con la Champions League e con le squadre ucraine (per quanto limitata ai match contro la Dinamo Kiev).

 

I numeri
Lo Shakhtar arriva per la terza volta degli ultimi cinque anni a disputare il match di ritorno degli Ottavi di finale di Champions. Il saldo è in parità: un passaggio ai Quarti, e un’eliminazione.
Il Bayern Monaco vanta invece almeno l’arrivo in semifinale nelle ultime tre edizioni.

 
PROBABILI FORMAZIONI
 
Bayern Monaco: Neuer, Bernat, Benatia, Rafinha, Boateng, Schwinsteiger, Gotze, Ribery, Lewandowski, Robben, Muller.

Shakhtar Donetsk: Pyatov, Rakitskiy, Sma, Shevchuk, Kucher, Teixeira, Fernando, Stepanenko, Fred, Luiz Adriano, Taison.
 

Statistiche della gara d’andata
Match equilibrato nel risultato, ma sostanzialmente sbilanciato in favore del Bayern Monaco, che ha chiuso il match con un possesso palla del 59%, più tiri totali (8 contro 1 degli ucraini), più passaggi palla (633 di cui 577 riusciti, di cui 356 contro 295 riusciti dei rivali).

A stupire non è pertanto il vantaggio tedesco nelle statistiche che precedono, quanto il fatto che il Bayern Monaco, per la prima volta in questa competizione, non riesce a segnare almeno un gol.
Sempre in ambito statistico, è utile ricordare come lo Shakhtar sia riuscito a conquistare un risultato di prestigio nella prima partita disputata dopo dieci settimane, visto e considerato che – a causa dei noti problemi – non disputava un match dalla sesta giornata del suo gruppo H, contro il Porto.

Categorie:Champions League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*