Cos’è il Texas Hold’em

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Di Texas Holdem si sente parlare moltissimo. Chi, però, non fa già parte dell’ambiente del poker potrebbe non avere le idee chiare su cosa effettivamente sia questa variante e quali siano le regole.

Il Texas Hold’Em, anche conosciuto come poker texano, è di gran lunga la variante più popolare del gioco del poker.

Di solito è giocato da un massimo di 10 persone, ognuno dei quali riceve due carte coperte. Queste devono essere combinate con delle carte comuni, condivise da tutti i giocatori, per formare una mano di cinque carte da poker.

Ad un giocatore viene assegnato il posto del mazziere e questo ruolo cambia alla fine di ogni mano, in senso orario. Quando le puntate sono state piazzate, ad ogni giocatore vengono distribuite due carte coperte. Le carte sono personali e non vengono mai mostrate prima della fine. Il giocatore può chiamare (lo stesso importo dell’ultima puntata), alzare (l’ammontare dipende dalla struttura delle scommesse) o lasciare (ed è quindi fuori dal gioco per tutta la durata del round). Le stesse opzioni sono disponibili per tutti i giocatori fino a quando ognuno non abbia giocato.

Dopo il primo giro di puntate, tre carte dal mazzo vengono capovolte sul tavolo. Queste tre carte vengono chiamate “flop”. Ora, ogni giocatore ha una mano di cinque carte da poker, composta dalle loro due carte coperte e dalle tre carte comuni sul tavolo. Un nuovo ciclo di puntate inizia dal primo giocatore alla sinistra del mazziere che è ancora in gioco (non ha lasciato).
Dopo questo giro di puntate, una quarta carta è posto a faccia in su sul tavolo.

Questa si chiama “Turn”, ed è seguita da un altro giro di puntate. Infine, una quinta carta, chiamata ” River”, è posto sul tavolo e viene effettuato l’ultimo giro di puntate. Se due o più giocatori sono ancora in gioco (non hanno lasciato) ci sarà una resa dei conti. Il giocatore che mostra la migliore combinazione di cinque carte vince il piatto.

Categorie:Archivio

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*