Monaco – Arsenal Pronostico e analisi

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

La catastrofe interna dell’Arsenal si è compiuta nel peggiore dei modi. La squadra di Wenger ha perso la gara domestica per 1-3, avendo di che rimpiangere (considerato un sostanziale buon inizio dei gunners).
Con un simile risultato, il match di ritorno in terra transalpina è più che in salita…

 

 

Il pronostico

Il Monaco è riuscito a sovvertire i pronostici dell’andata, e riteniamo che nel match di ritorno possa impostare la gara come da preferita: una solida accortezza difensiva, e un pronto rilancio delle proprie speranze, con rapidi e ficcanti contropiedi. Il nostro pronostico prudenziale è di un 1/X, con Over 1.5.

Appetibile, ma ancora meno probabile, il maggior rischio di chi potrebbe puntare su un 2 in favore dell’Arsenal, e Over 2.5.
 
CONSIGLI PER SCOMMETTERE
 

Risultato esatto Monaco – Arsenal= 1-1 a quota 6.50 (PaddyPower)

 
Chi passa il turno? (Monaco a quota 1.50 su William Hill )
 
Primo marcatore: Welbeck .

Quote passaggio del turno: Borussia Dortmund a 2.45 e.la Juventus a 1.50 su Betclic
 
Under 2.5

Goal: a quota 3.30

 

Il match

Contrariamente a quanto era possibile ipotizzare alla vigilia, il Monaco è riuscito a piazzare una zampata vincente già nel match di andata, predisponendo dunque l’opportuna base per conseguire un comodo passaggio di turno. Per i francesi l’occasione è imperdibile: approdare ai Quarti di finale eliminando una squadra alla pari, e prepararsi in tal modo a una sfida potenzialmente stellare.

 

I numeri

Tra Arsenal e Monaco non esisteva alcun precedente fino alla precedente gara di andata. L’unico punto di vantaggio per i gunners era relativo alla migliore tradizione europea, che vedeva gli inglesi vantare una più ampia positività nella massima competizione europea. A giocare un ruolo storico recente negativo è invece il fatto che nelle ultime quattro edizioni della Champions, l’Arsenal si sia bloccato proprio agli Ottavi di finale. Una striscia che, salvo ribaltamenti di fronte, potrebbe essere estesa alla quinta tornata.

Di contro, l’ultima volta che il Monaco aveva avuto modo di approdare agli Ottavi era nel 2004/05. All’epoca i francesi furono tuttavia eliminati, senza riuscire ad arrivare ai Quarti. La speranza transalpina è che invece si possa ripetere l’exploit del 2003/04, quando si arrivò addirittura in finale.

 

PROBABILI FORMAZIONI
 

Monaco: Subasic, Fabinho, Raggi, Carvalho, Diar, Moutinho, Toulalan, Kondogbia, Berbatov, Martial, Ferreira-Carrasco.
 
Arsenal: Szczesny, Mertesacker, Chambers, Gibbs, Monreal, Flamini, Cazorla, Ramsey, Oxlade Chamberlain, Sanchez, Welbeck.
 
Statistiche della gara di andata

La gara di andata è andata appannaggio del Monaco grazie a un maggior ordine difensivo, e ad una maggiore incisività in attacco. Pertanto, nonostante dati statistici più favorevoli ai padroni di casa, e a un inizio gara incoraggiante, il bottino più soddisfacente è stato attribuito alle mani francesi.

Nel match di andata il possesso palla è andato a favore dell’Arsenal (54%), mentre la statistica dei tiri è contrastante: i gunners hanno tirato di più (14 contro 19) ma con minore mira (solo 4 volte in porta, rispetto alle 7 dei francesi). Gli inglesi hanno altresì dimostrato di poter girare più volte la palla (515 passaggi con 450 tentativi riusciti, contro i 352 passaggi e i 313 riusciti), pur tuttavia dimostrando che tale superiorità statistica era legata all’incapacità di penetrare efficacemente nell’area avversaria.

Categorie:Champions League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*