Pronostici Mondiale Moto GP 2017

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (5 voti, media: 5,00 su 5)

In questa pagina sono presenti le quote e pronostici MotoGP riportate dai migliori siti di scommesse online scelti con grandissimo criterio e professionalità dallo staff del rinomato blog Scommessesulweb!

Si possono trovare le migliori quote per scommettere su tutti i piloti del MotoGP 2017 ed i pronostici delle gare di ogni giornata!

Paddy Power: uno dei migliori siti di scommesse in Italia propone ottime promozioni dedicate alla Moto GP. >>dettagli

William hill: il bonus 10€ gratis + 100€ è valido anche per la moto GP. Con le quote più alte. Non perdere l’occasione >>dettagli

Eurobet: attualmente il sito di scommesse più cercato, offre ottime promo per la Moto GP >>dettagli

ULTIMO PRONOSTICO MOTOGP AGGIORNATO :

Pronostico Gran Premio d’Austria, 13 Agosto 2017, circuito: ZELTWEG

 
Sito Ufficiale del circuito: https://www.projekt-spielberg.com/en/motogp
 
 
VINCITORE EDIZIONE 2016: Andrea Iannone sulla Ducati in 39’46.255.
 
DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Iannone in 1’24.561.
 

 

pronostico moto gp zeltweg

Moto GP Austria 2017

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
Il circuito dal 2004 è diventato di proprietà della Red Bull che lo ha modificato ed ammodernato. E’ un circuito molto veloce che privilegia le moto con una elevata velocità di punta dati i lunghi rettilinei che permettono di esprimere al massimo la potenza del motore. Le curve totali infatti sono solamente 10, per una lunghezzadel tracciato di 4.318 metri.

Pronostico

La rocambolesca gara appena conclusa ha creato il primo tentativo di fuga della stagione. A provarci è Marc Marquez, che ora ha un vantaggio di 14 punti su Vinales e 31 su Pedrosa quinto, che grazie al secondo posto ha accorciato un po’ la sua classifica. Dovizioso e Rossi, staccati solamente di un punto,precedono lo spagnolo.

Lo scorso anno la gara austriaca è stato una cavalcata trionfale delle Ducati, con la doppietta vittoria + giro veloce di Iannone e il secondo posto di Dovizioso. Potremmo assistere anche quest’anno ad una doppietta rossa ? Difficile, molto difficile, se non altro per le enormi difficoltà di Jorge Lorenzo. E allora il portacolori delle rosse di Borgo Panigale potrebbe forse essere Danilo Petrucci, sempre sul pezzo e sempre più veloce dello spagnolo su moto ufficiale.

Il Dovi è secondo i bookmaker il favorito principale, con una quota di 3.00 su BWin.

Una vittoria di Lorenzo avrebbe del miracoloso, tuttavia non è un’ipotesi del tutto da scartare, con una quota di 8.00 su Betfair.

Il buon Danilo Petrucci darà del filo da torcere a tutti. Per lui la quota è di 13.00 su Eurobet.

In teoria non dovrebbe essere una pista favorevole alle Yamaha, con Vinales a quota 8.50 su Eurobet mentre la quota per una vittoria di Rossi è di 7.00 su Sisal. Noi in ogni caso la nostra puntatina sul Dottore la faremmo in ogni caso.

Il buon Pedrosa sembra essere in un periodo di particolare forma, ma la mancanza di parti troppo guidate penalizza lo spagnolo, molto bravo quando c’è da mettere la tecnica davanti al motore. La quota della sua vittoria è di 15.00 su Bet365.

Favorito d’obbligo, e non c’è molto da spiegare il perchè, è Marc Marquez a quota 3.00 su Williamhill. Il 93 sta letteralmente mettendo tutti in riga nell’ultimo periodo e sarà molto difficile per tutti riuscire a fermare la sua cavalcata verso l’ennesimo titolo.

 

-Quote aggiornate dei candidati per il vincitore finale del Motomondiale-

scommetti con le migliori quote prelevate da Bwin

  • Marquez a 2.20

  • Vinales a 3.00

  • Rossi a 6.00

  • Lorenzo a 7.00

  • Iannone a 20.00

  • Dovizioso a 30.00

  • Pedrosa 17.00

CALENDARIO COMPLETO MOTO GP 2017/2018

26/03 Qatar – Losail International Circuit (in notturna)
09/04 Repubblica Argentina – Termas de Río Hondo
23/04 Americhe – Circuit of The Americas
07/05 Spagna – Circuito de Jerez
21/05 Francia – Le Mans
04/06 Italia – Autodromo del Mugello
11/06 Catalogna – Barcellona-Catalunya
25/06 Olanda – TT Circuit Assen
02/07Germania – Sachsenring

06/08 Repubblica Ceca – Automotodrom Brno
13/08 Austria – Red Bull Ring-Spielberg
27/08 Gran Bretagna – Silverstone (soggetto a rinnovo contrattuale)
10/09 San Marino – Misano
24/09 Aragon – MotorLand Aragon
15/10 Giappone – Twin Ring Motegi
22/10 Australia – Phillip Island
29/10 Malesia – Sepang International Circuit (soggetto a rinnovo contrattuale)
12/11 Valencia – Comunitat Valenciana-Ricardo Tormo

LISTA COMPLETA DEI TEAM E DEI NUOVI RISPETTIVI PILOTI

Ducati Team, Ducati Desmosedici GP17: Jorge Lorenzo (99), Andrea Dovizioso (04).

Honda HRC, Honda RC213V: Marc Marquez (93) e Daniel Pedrosa (26).

Yamaha Movistar, Yamaha YZR M1: Valentino Rossi (46), Maverick Vinales (25).

KTM Red Bull Racing, KTM RC16: Bradley Smith (38), Pol Espargaro (44).

Aprilia Gresini Racing, Aprilia RS-GP: Sam Lowes (22), secondo pilota da definire.

Suzuki ECSTAR, Suzuki GSX-RR: Andrea Iannone (29), Alex Rins (40).

Yamaha Monster Tech3, Yamaha YZR M1: Jonas Folger (94), Johann Zarco (5).

Marc VDS Racing, Honda RC213V: Jack Miller (43) e Tito Rabat (53).

OCTO Pramac Racing Yakhnich, Ducati Desmosedici GP16: Scott Redding (45).

Aspar Racing, Ducati Desmosedici GP15: da definire.

Avintia Racing, Ducati Desmosedici GP15: da definire.

LCR Honda, Honda RC213V: Cal Crutchlow (35) con opzione nel contratto per un altro anno.

ARCHIVIO MOTO GP

Pronostico Gran Premio Rep. Ceca, 6 Agosto 2017, circuito: BRNO

Pronostico Gran Premio di Germania, 2 Luglio 2017, circuito: SACHSENRING

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.sachsenring-circuit.com/
 
 
VINCITORE EDIZIONE 2016: Marc Marquez sulla Honda in 47’03.239.
 
DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Crutchlow in 1’25.019.
 

 

pronostico moto gp sachsenring

Moto GP Germania 2017

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
Il circuito del Sachsenring presenta un tracciato molto articolato con 10 curve a sinistra e 4 curve a destra con un solo rettilineo degno di essere considerato tale. Il tutto percorso in senso antiorario. Con i suoi 3.671 metri di lunghezza è uno tra i circuiti più brevi di tutto il calendario. Per l’occasione il circuito è stato riasfaltato il che aggiunge un ulteriore incognita al discorso gomme. E’ l’ultimo appuntamento prima della pausa estiva.

Pronostico

Da tempo non si assisteva ad un mondiale così aperto, con ben 5 piloti a giocarsi il titolo e racchiusi in un fazzoletto di punti. E’ quindi quantomai difficile azzardare un pronostico, anche se non si può non tener conto del fatto che qui Marquez è imbattuto da sette anni (quattro in MotoGP) e che addirittura la Honda è imbattuta dal 2010. La logica quindi porta ad indicare come serio candidato alla vittoria Marc Marquez, a quota 2.62 su Betfair.

Lo strapotere Honda sul circuito negli ultimi anni, ci porta ovviamente a prendere in considerazione anche Dani Pedrosa a quota 8.50 su Bet365.

Tuttavia quest’anno la Honda sembra al momento avere qualcosa meno rispetto a Yamaha e Ducati, che senza ombra di dubbio reciteranno un ruolo da protagoniste, e non solo con i piloti ufficiali. A tal proposito, dovessimo azzardare, dato il grande momento di forma punteremmo sulla vittoria di Petrucci a quota 12.00 su Snai.

Il leader della classifica seppure per pochissimi punti è Andrea Dovizioso, che con la sua Ducati sembra davvero aver trovato il feeling perfetto. La vittoria di DesmoDovi è quotata 9.00 su BWin.

Il nostro favorito per la vittoria finale però è Valentino Rossi, fresco vincitore del Gp di Assen. Sulla pista olandese infatti il 46 ha dimostrato che le modifiche apportate al telaio hanno portato i loro frutti e la prestazione scadente del gp di Catalogna è solo un lontano ricordo. In un tracciato tecnico e ricco di curve come quello tedesco, il pilota di Tavullia saprà far valere la sua classe nella guida. La vittoria del Dottore è quotata 4.50 su Eurobet.

Pronostico Gran Premio d’Olanda, 25 Giugno 2017, circuito: ASSEN

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.ttcircuit.com
 
 
VINCITORE EDIZIONE 2016: Jack Miller sulla Honda in 22’17.447.
 
DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Petrucci in 1’48.339.
 

 

pronostico moto gp assen

Moto GP Assen 2017

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

Il TT Circuit di Assen è il tracciato sul quale dal 1925 si svolge il Gp d’Olanda di Motociclismo. Si tratta di un impianto progettato specificamente per le due ruote, ed è da sempre considerato uno dei più difficili del campionato. La sua fama lo ha portato a conquistarsi il nomignolo di “Università delle due ruote”, a causa delle sue velocità medie elevatissime. Nonostante le recenti modifiche che ne hanno alterato in parte la difficoltà, il circuito mette tuttora a dura prova sia le moto che i piloti.

Pronostico

Si arriva all’appuntamento dei Paesi Bassi a seguito delle due vittorie consecutive di Andrea Dovizioso sulla Ducati. Il romagnolo è ora secondo in campionato ed in uno stato di forma eccezionale, supportato da una moto in netta evoluzione e sviluppo, come dimostrato anche dal 4° posto ottenuto da Lorenso nel Gp di Spagna. Molto dipenderà dalle condizioni climatiche, che possono diventare un fattore determinante come dimostrato la scorsa stagione con la vittoria a sorpresa di Miller.

Sognare una terza vittoria consecutiva di Dovizioso non è affatto impensabile. La vittoria del numero 4 della Ducati è quotata 5.50 su Snai.

Le Honda sembrano tornate molto competitive con entrambi i piloti e sicuramente reciteranno un ruolo da protagonista in una gara che esalta le abilità tecniche più che quelle della moto. Il campione in carica Marc Marquez deve cercare di recuperare altro terreno sugli avversari e non può certo lasciarsi sfuggire questa occasione. La quota per la vittoria dello spagnolo è di 3.25 su BWin.

Tuttavia, noi crediamo in una pronta riscossa della Yamaha, che in Catalogna ha probabilmente toccato il punto più basso delle ultime stagioni, a causa di un difficile rapporto con il manto stradale ed il grip, oltre a qualche falla tecnica di troppo. La vittoria di Valentino Rossi è quotata 3.75 su Eurobet ma il nostro favorito per il Gp di Assen è Maverick Vinales, a quota 4.00 su Bet365.

Pronostico Gran Premio de Catalunya, 11 Giugno 2017, circuito: MONTMELO’

 
Sito Ufficiale del circuito: https://www.circuitcat.com
 
 
VINCITORE EDIZIONE 2016: Valentino Rossi sulla Yamaha in 44’37”589.
 
DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Vinales in 1’45”971.
 

 

pronostico moto gp catalunya

Moto GP Catalunya 2017

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

Il circuito di Catalogna (circuit de Catalunya in catalano, circuito de Cataluña in spagnolo) è un tracciato per competizioni automobilistiche e motociclistiche. Sebbene caratterizzato da un manto stradale particolarmente ondulato, il circuito è uno dei maggiormente apprezzati dai piloti per la sua articolazione e per i rettilinei che “chiudono” con curve sufficientemente ampie e veloci. Il rettilineo di partenza e d’arrivo consente di raggiungere punte di “soli” 320 km/h, inferiori a quelle di altre piste per via dell’elevato carico aerodinamico richiesto. La versione odierna utilizzata è la stessa del GP di Formula 1.

Pronostico

Si torna subito in pista dopo il Gp del Mugello e la fantastica tripletta italiana con la vittoria in tutte le categorie. In classifica Vinales ha allungato su Rossi, che proprio qui la scorsa stagione ha colto la sua ultima vittoria in Motogp.

Il lungo rettilineo è senza ombra di dubbio favorevole alle Ducati, e quindi non si può non considerare tra i favoriti Andrea Dovizioso, carico dopo la vittoria nel Gp di casa, e con una quota di 11.00 su Eurobet. Certo due vittorie consecutive sarebbero una vera e propria impresa.

Come da lui stesso confessato, le non perfette condizioni fisiche hanno frenato la sua gara italiana e sicuramente avranno una minima incidenza anche qui, ma Valentino Rossi deve assolutamente cercare di limare il distacco dal compagno di squadra Vinales nella classifica mondiale. La quota vincente del Dottore è di 3.50 su BWin, mentre quella del suo compagno di scuderia è di 2.50 su Snai.

Il nostro favorito per la gara è però Marc Marquez, la cui quota vincente è di 3.20 su Bet365. Troppo anonima fino a questo punto la stagione del Campione del Mondo in carica, e l’aria di casa potrebbe giovare al campione spagnolo.

Approfitta della fantastica promozione di Betfair e delle eccezionali quote maggiorate riservate ai nuovi iscritti proprio per questa gara !

Scommetti 20€ sulla vittoria di Valentino Rossi e potrai vincerne 160 ! Una quota più del doppio superiore rispetto a quella normale !

Pronostico Gran Premio del Qatar, 26 marzo 2017, circuito: LOSAIL INTERNATIONAL RACETRACK

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.circuitlosail.com/
 
 
VINCITORE EDIZIONE 2016: Lorenzo sulla Yamaha in 42’35”717.
 
DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Lorenzo M. 1’54”927.
 

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:

 

pronostico moto gp valencia

Pronostico e quote Moto GP Qatar 2016

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

E’ un circuito costruito in un solo anno nel caldo torrido desertico nelle vicinanze di Doha ed è costato ben 58 milioni di dollari. Il circuito presenta 6 curve a sinistra, 10 a destra e un rettilineo di un kilometro. Si corre in notturna con luci artificiali che renderà un atmosfera diversa dal solito.

Pronostico

Si torna in Qatar un anno dopo per la prima gara dell’anno in notturna! La tempesta di sabbia del week end di prove, potrebbe riservare alcune sorprese per la gara di stasera alle ore 20.45!

Ci sono alcune importanti novità come Jorge Lorenzo in sella alla sua nuova Ducati che secondo il parere del bookmaker Stanleybet non arriverà nemmeno sul podio. Quota vincente a 12.00 su Stanley.

Maluccio Rossi che partirà dalla decima posizione. Sicuramente ci proverà fino all’ultimo per evitare di perdere troppe posizioni in classifica già dall’inizio.

Puoi trovare le quote vincente del Moto Gp del Qatar della coppia italiana Dovizioso e Valentino, entrambe a quota 6.50 su Lottomatica!

Passando ai piloti che in base alle attese finiranno sul podio, troviamo tra i favoriti il neo acquisto della Yamaha Maverick Vinales a quota 1.72 e appena sotto Marc Marquez con una favolosa quota di 4.72 su Stanleybet !


 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.sachsenring-circuit.com/en/
 

data di inizio: 17 Luglio 2016

VINCITORE EDIZIONE 2015: Marquez sulla Yamaha in 42’53”208.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: MARQUEZ M. 1’21”530.

ULTIMO PODIO : in ordine: Marquez, Pedrosa e Rossi.

pronostico moto gp sachsenring

Pronostico e quote Moto GP: Circuito SACHSENRING (Germania)


 

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

Risulta essere il circuito più lento del Mondiale ed il più corto in assoluto con curve strette una dietro all’altra. Nel circuito del Sachsenring le moto non raggiungono mai alte velocità.
E’ quindi un tracciato molto tecnico dove ci vuole molta esperienza e bravura. I soliti volti noti come Marquez, Lorenzo e Rossi, si daranno battaglia dalla prima all’ultima curva, salvo cadute che sono molto facili in un gran premio come quello di Sachsenring.

 

Pronostico GP del Sachsenring

I fans delle due ruote non vedono l’ora che lo spettacolo riprenda dopo 3 settimane di digiuno e finalmente questo weekend il Mondiale di MotoGp farà tappa in Germania sullo storico Circuito di Sachsenring. Finora abbiamo assistito ad un campionato abbastanza inusuale, i problemi con la tenuta dei pneumatici e le tante cadute fanno presupporre che sarà una stagione imprevedibile e povera di records, il tandem RossiLorenzo ha già abbandonato in 5 circostanze e questo ha permesso a Marquez di conquistare la cima della classifica piloti grazie a 2 vittorie soltanto! Nel tanto atteso GP di Germania vedremo se questo trend verrà mantenuto o se per caso ci sarà un’inversione di rotta, per ora la classifica vede il catalano con 145 punti, il maiorchino con 121 e il Dottore con 103, quando mancano ancora 10 gare da disputare!

 

Nonostante quanto detto in precedenza, bisogna ammettere che la 1ª guida della Honda Repsol è stata la più costante sinora, ha ottenuto 7 podi in 8 gare, un cammino molto simile a quello che fece Valentino l’anno scorso, anche se poi sappiamo tutti come andò a finire… di certo il giovane rookie spagnolo ha cambiato pelle e ha imparato molto dai suoi errori, quest’anno a base di secondi e terzi posti si è creato le basi per tornare a indossare la corona della classe regina. Questa mentalità responsabile e per certi versi meno impulsiva del solito, sta giovando al pilota iberico, anche perchè i suoi migliori antagonisti finiscono spesso al tappeto quando osano più del dovuto… per esempio poche ore fa è caduto Lorenzo nelle seconde prove libere di Sachsenring! Non c’è dubbio che per questa gara i favori del pronostico accompagneranno Marc Marquez fin dall’inizio, d’altronde la sua vittoria si paga soltanto a 2.00!

 

Jorge Lorenzo è stato sinora il più vincente dei “tre moschettieri”, ha sommato 3 vittorie, anche se i 24 punti di distacco dal suo connazionale sono frutto di due rovinose cadute. I piloti Yamaha continuano ad avere problemi con le gomme, nell’ultima conferenza stampa il pilota maiorchino, che non ha mai vinto sul circuito tedesco, ha voluto ricordare quanto i pneumatici non sono mai stati all’altezza della sua moto e più in generale dell’intero campionato, un’attacco probabilmente condiviso da VR46 che quest’anno ha dovuto abbandonare in 3 occasioni, 3 zeri in lavagna che potrebbero costargli caro.

 

Il vigente Campione del Mondo non si sente comodo in sella alla sua Yamaha e anche Rossi è della stessa opinione, il pilota di Tavullia infatti ha conquistato 2 successi, ha sofferto due cadute, ma ha anche perso moltissimi punti al Mugello causa rottura del motore. Attualmente sono 42 le lunghezze che separano Valentino dalla vetta della Classifica Piloti, siamo quasi nell’equatore della competizione e i risultati non sono affatto confortanti per il pluri-campione del mondo, sicuramente questa prova sarà decisiva per rompere gli equilibri e infatti la vittoria di entrambi i piloti Yamaha si paga a 3.50!

Scommesse a lungo termine Moto GP

Quote Vincente Campionato del Mondo 2016

I piloti favoriti, secondo Bwin:

Quote antepost vincente Moto Gp 2015

Quote antepost vincente Moto Gp 2016

scommetti con le migliori quote prelevate da Bwin


-Quote aggiornate dei candidati per il vincitore finale del Motomondiale-

scommetti con le migliori quote prelevate da Bwin

  • Lorenzo a 2.25

  • Marquez a 2.65

  • Rossi a 6.25

  • Pedrosa a 8.50

  • Iannone a 20.00

  • Dovizioso a 30.00

  • Vinales 30.00

Calendario Moto GP 2016

  • GP Qatar: LOSAIL INTERNATIONAL RACETRACK /29 Marzo 2016

  • GP of The Americas: CIRCUIT OF THE AMERICAS /12 Aprile 2016

  • GP Argentina: TERMAS DE RIO HONDO /19 Aprile 2016

  • GP di Spagna: JEREZ DE LA FRONTERA/3 Maggio 2016

  • GP di Francia: LE MANS/17 Maggio 2016

  • GP d’Italia: CIRCUITO DEL MUGELLO/31 Maggio 2016

  • GP di Catalunya: CIRCUIT DE CATALUNYA/14 Giugno 2016

  • GP d’Olanda: CIRCUIT VAN DRENTHE /27 Giugno 2016

  • GP di Germania: SACHSENRING CIRCUIT /12 Luglio 2016

  • GP di Indianapolis: INDIANAPOLIS MOTOR SPEEDWAY/09 Agosto2016

  • GP Repubblica Ceca: BRNO CIRCUIT/ 16 Agosto 2016

  • GP Gran Bretagna: SILVERSTONE CIRCUIT/30 Agosto 2016

  • GP di San Marino: CIRCUITO MARCO SIMONCELLI/13 Settembre

  • GP Aragona: MOTORLAND ARAGON/27 Settembre 2016

  • GP Giappone: MOTEGI CIRCUIT/11 ottobre 2016

  • GP Australia: PHILLIP ISLAND CIRCUIT/ 18 Ottobre 2016

  • GP Malesia:SEPANG INTERNATIONAL CIRCUIT/25 ottobre 2016

  • GP Comunità Valenciana: CIRCUITO RICARDO TORMO/8 novembre 2016

 Scuderie:

Honda, Yamaha, Ducati, Aprilia, Suzuki, Forward Yamaha, Art, .

Piloti:
Marquez, Rossi, Lorenzo, Pedrosa, Crutchlow, De Angelis, Iannone, Dovizioso, Bradl, Abraham, Barbera, bautista, Aoyhama, Baz, Di Meglio, A.Espargaro, P.Espargaro, Hayden, Hernandez, Laverty, Melandri, Miller, Petrucci, Redding, Smith, Vinales..

ARCHIVIO

data di inizio: 5 giugno 2016

VINCITORE EDIZIONE 2015: Lorenzo sulla Yamaha in 42’53”208.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Marquez con 1’42”219.

ULTIMO PODIO : in ordine: Lorenzo, Rossi, Pedrosa.

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

E’ un circuito molto tecnico e con brusche staccate. Il tracciato ha un rettilineo principale di ben 1000 metri ed in base a questo le moto piu’ veloci saranno quello con piu’ vantaggio. In seguito 8 curve a destra e 5 curve a sinistra. Un circuito quindi molto impegnativo con un impegno dei freni importante.

Pronostico GP di Catalunya (Catalogna)

Siamo giunti alla 7ª tappa del Motomondiale, quella da cui molti esperti incominciano a trarre le prime conclusioni della stagione, nonostante ci siano ancora 11 appuntamenti oltre a quello di questo weekend catalano.
Il MotoGp di Catalunya sarà la seconda corsa della stagione in territorio iberico, dopo le forti emozioni provate ad Jerez de la Frontera sono molti i fans di Valentino Rossi che sperano il doblete di VR46 in casa del nemico, soprattutto dopo quanto accaduto nel MotoGp d’Italia al Mugello.

La Yamaha ricomincia dalla Spagna consapevole dei propri mezzi, ma con qualche incertezza di troppo, la rottura del motore di Lorenzo nel warm up e quella del motore di Rossi in gara hanno fatto storcere il naso al patron della casa giapponese e non solo. Si riparte con Jorge Lorenzo sempre più leader a 10 punti da Marc Marquez, l’antagonista iberico per eccellenza che ha conquistato un ottimo 2º posto al Mugello, anche se spesso lo troviamo alle prese con i problemi di accelerazione della sua Honda HRC quest’anno; per il Dottore invece il cammino alla gloria si fa sempre più impervio dato che si trova già a 37 lunghezze dalla vetta: sarà la gara del riscatto?
Intanto questa settimana il Team Honda ha rinnovato la fiducia al catalano Marquez, mentre Pol Espargaró ha rotto con la Yamaha per accasarsi alla KTM dove farà da spalla a Bradley Smith nella prossima stagione.

Dopo il MotoGp d’Italia si sono confermate alcune tendenze, mentre altre sono state completamente cancellate; il pilota maiorchino è stato protagonista di un finale al cardiopalma nella bagarre con Marquez e l’esperienza del vigente Campione del Mondo ha avuto la meglio sul connazionale che accarezzava il sogno della vittoria a pochi metri dal traguardo. Valentino, oltre a lottare contro la sfortuna, dovrà assestare il secondo colpo mortale alla Spagna se vorrà rimanere tra i palbabili al titolo.

Come detto in precedenza, la Yamaha Movistar pare aver superato la Honda Repsol in quanto ad accelerazione, inoltre dopo la rottura del motore in piena gara sono stati fugati tutti i sospetti sul fatto che la casa giapponese cercasse di favorire il ragazzo di Tavullia a discapito del baleare!
In questo clima meno caotico e più disteso dovrebbe essere proprio Lorenzo a trarne i benefici maggiori, i bookmakers infatti lo danno vincente a 2.50, anche se tutti sanno che tra il Dottore e Montmeló c’è sempre stato un ottimo feeling e non a caso la vittoria di Valentino viene bancata per l’occasione a 3.25! Salvo problemi tecnici saranno proprio le Movistar Yamaha a tagliare il traguardo per prime questo weekend, Marc Marquez, il cui successo si paga a 4.50, sarà forse l’unica alternativa alla supremazia della concorrente asiatica, il pilota di Cervera correrà tra le mura di casa disposto a tutto pur di tornare al successo, anche se Maverick Viñales si sta facendo valere con grande autorevolezza nonostante la giovane età e non dovrà essere sottovalutato per un podio in Catalogna, la sua vittoria viene pagata addirittura 21.00 volte la posta!

Sito ufficiale del circuito: http://www.lemans.org/

data di inizio: 8 Maggio 2016

VINCITORE EDIZIONE 2015: Lorenzo sulla Honda in 43’44”143.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Rossi con 1’32”879.

ULTIMO PODIO : in ordine: Lorenzo, Rossi, Dovizioso.

pronostico moto go circuito le mans

Pronostico Moto Gp Le Mans

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

Il circuito presenta curve insidiose che obbligano il pilota a potenti frenate per poi ripartire a tutto gas con incredibili accelerazioni.

Pronostico GP Le Mans

Questo fine settimana il circuito delle 2 ruote sbarca in Francia e più precisamente sullo storico Circuito di Le Mans, 2ª tappa europea dopo quella di Jerez de La Frontera.

Attualmente Marc Marquez comanda la classifica piloti dopo i due successi in Argentina e in Texas, senza dimenticare che è sempre salito sul podio nelle prime 4 tappe di questo Motomondiale.

Jorge Lorenzo può contare sulla vittoria nel GP del Qatar e negli ultimi due podi, la caduta a Termas de Rio Hondo gli è costata i 17 punti di gap dal suo connazionale, il pilota maiorchino questo weekend proverà a strappare il 1º posto come ha fatto l’anno scorso sulla pista transalpina.

Valentino Rossi si è tolto qualche sassolino dalla scarpa vincendo il GP di Spagna due settimane fa e ammutolendo i critici spagnoli dopo le polemiche della scorsa stagione, proprio ad Jerez c’era stata una raccolta firme per far togliere la stella del Dottore dal “pasillo de la fama” … è stata una bella rivincita nei confronti dei suoi detrattori, ma anche una buona spinta in chiave mondiale, ora VR46 insegue la Yamaha di Lorenzo a soli 7 punti di differenza in classifica generale!

Dani Pedrosa, dopo 11 di convivenza con la Honda Repsol, è sempre più vicino al divorzio, pare che sarà proprio lui a sostituire il partente Jorge (Ducati) e a fare coppia con il pilota italiano del team giapponese, non sarà quindi Maverick Viñales il nuovo volto della Yamaha come molti avevano dato per scontato.

Intanto Lorenzo nelle prime prove libere a Le Mans ha strappato il miglior tempo e ha già ribadito che ci sono ancora margini di miglioramento durante questo weekend, anche se stare davanti sarà la cosa più importante.

Valentino ha avuto qualche problema nelle prime prove libere, ma è anche stato l’unico pilota a non montare le nuove gomme morbide, vedremo sul ritmo gara che riuscirà a tenere il passo del maiorchino, resta comunque evidente la superiorità delle Yamaha sul circuito francese, infatti la vittoria di Jorge si paga a 1.34, mentre quella del Dottore a 7.50, tra loro si sovrappone soltanto Marquez il cui successo viene bancato a 5.40. Sempre presenti tra le prime inseguitrici le Ducati di Dovizioso e Iannone, anche se il primo non riesce proprio a chiudere una gara senza problemi, tra cadute (suo malgrado) e problemi tecnici il Team italiano ha gettato al vento molti punti, anche se quest’anno è indubbio che ha fatto passi avanti rispetto alla scorsa stagione. La vittoria di Iannone nel Gp di Francia si paga a 11.00, quella di Dovizioso a 20.00!

Pronostico Gran Premio di Spagna, Jerez de la Frontera 3 aprile 2016, circuito: Jerez

Sito Ufficiale del circuito: http://www.circuitodejerez.com/

VINCITORE EDIZIONE 2015: Lorenzo sulla Honda in 44’57”246.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Lorenzo con 1’38”735.

ULTIMO PODIO : in ordine: Lorenzo, Marquez, Rossi.

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:

Pronostico Moto Gp Jerez dela Frontera

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

Il Circuito della città andalusa di Jerez è lunga circa 4 chilometri e mezzo, con ben 13 curve, 5 a sinistra e 8 a destra. E’ sicuramente uno dei tracciati più entusiasmanti al mondo.

Pronostico

La MotoGp torna a farci divertire e lo fa con appuntamento storico come quello di Jerez de la Frontera che toccherà quota 30 edizioni proprio questo fine settimana sul circuito gaditano.
Le preoccupazioni nell’ambiente delle due ruote non mancano dopo le prime 3 gare, performances che hanno lasciato molti dubbi sulla reale tenuta dei pneumatici e che hanno messo in grave difficoltà i Team e i piloti. Le condizioni estreme con cui si sono vissute queste tre tappe non hanno aiutato a chiarire chi siano i favoriti al titolo, ma spesso il Motogp di Spagna è stata una vera e propria miniera d’oro in quanto a rivelazioni del caso e forse dopo questa gara si potrebbe far luce sulle reali possibilità di vittoria da parte di un folto gruppo di aspiranti.

Il Gran Premio Red Bull di Spagna sarà l’ennesima occasione per osservare da vicino il comportamento delle gomme Michelin, un esame per la marca francese che dopo aver fatto ben sperare in Qatar, ha perso credibilità sulle pista di Rio Hondo e di Austin. Valentino Rossi lo ha ribadito più volte: sono ottimi pneumatici ma non ti perdonano il minimo errore!
Si spera quindi che le condizioni sulla pista jerezana migliorino nettamente, le tante cadute in questa prima parte di stagione hanno sfiduciato anche i piloti più audaci, privandoci di uno spettacolo senz’altro più avvincente.

Sicuramente la notizia che avrà fatto scalpore e che accaparrerà l’attenzione dei media durante questo fine settimana è l’ingaggio di Jorge Lorenzo da parte della Ducati, la casa italiana ha puntato sul pilota maiorchino a partire dalla prossima stagione ed ora ci si attende solo di sapere chi sarà il sostituto del vigente Campione del Mondo nel box Yamaha. Lorenzo, nonostante la supremazia di Marquez nelle prime 3 corse (2 successi e 3 podi) resta comunque il favorito per la vittoria nel Gp di Spagna, la sua quota vincente si paga a 1.80!

Il Pilota di Cervera con la sua Honda Repsol ha già centrato tre podi e si avvia con fiducia verso un nuovo titolo mondiale dopo le delusioni della passata campagna, a differenza dei piloti Yamaha, Marc Marquez ha sempre puntuato finora e sarà probabilmente lui la vera spina nel fianco del pilota baleare. La vittoria di Marquez viene bancata a 2.75, mentre quella del Dottore addirittura a 8.00; seguono poi le quote-vittoria di Pedrosa (13.00), Viñales (26.00) e quelle delle Ducati di Iannone e Dovizioso (26.00), che completano il gruppetto dei maggiori aspiranti alle ultime posizioni del podio. Occhio a Dovi visto che non ha ancora potuto mostrare il suo reale valore dopo essere stato coinvolto suo malgrado negli incidenti in Argentina e ad Austin!

Pronostico Gran Premio del Texas, Austin 3 aprile 2016, circuito: Of The Americas

Sito Ufficiale del circuito: http://www.circuitoftheamericas.com/

VINCITORE EDIZIONE 2015: Marquez sulla Honda in 43’47”150.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Iannone con 2’04”251.

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:

Pronostico Moto Gp del Texas - Austin

Pronostico Moto Gp del Texas – Austin

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

Pronostico

Il Gp di Argentina è appena terminato che già si torna in pista per la prossima tappa di Austin (Texas) per disputare il Gran Premio delle Americhe!
Questa sarà la 4ª volta che si correrà sul Circuito delle Americhe, Dorna infatti lo incluse nel calendario a partire dal 2013, una pista molto cara a Marc Marquez che ha sempre strappato la pole position da quando si corre sul circuito texano.

Il pilota catalano in Argentina ha conquistato la 25ª vittoria nella categoria regina e si è detto molto soddisfatto per i rapidi progressi fatti dal suo Team, quet’estate è stata massacrante per lo spagnolo, i test della sua Honda Repsol non erano apoteosici, ma alla fine il ritmo gara è stato trovato alla perfezione, già in Qatar si erano visti dei miglioramenti, seguiti poi dalla vittoria del GP d’Argentina. Insomma, per questa gara la 1ª guida della Honda sarà superfavorita, la sua vittoria si paga infatti a 1.30!

Jorge Lorenzo è rimasto sopreso dai suoi stessi errori in Argentina, le cose si sono complicate da subito per il maiorchino della Yamaha, poi con la seconda moto i problemi si sono accentuanti, soprattutto all’entrata della prima curva. Un passo falso che per ora non ha arrecato troppi danni visto che siamo solo al principio del Motomondiale, ma una cosa è certa: qualsiasi pilota quest’anno non riesce a correre liberamente, i problemi con i nuovi pneumatici stanno condizionando tutto l’ambiente, chiaramente i piloti sono quelli che subiscono gli stress maggiori… la sicurezza prima di tutto! Tuttavia, il vigente Campione del Mondo resta il 2º indiziato per la vittoria finale con una quota bancata a 8.50.

Valentino Rossi ha ribadito di essere stato fortunato a salire sul 2º gradino del podio lo scorso weekend e questa settimana dovrà superarsi per arrivare tra i primi tre, questo oltre ad essere un circuito tecnico è anche una pista poco gradita al pilota di Tavullia, anche se l’anno scorso ha avuto un netto miglioramento sul ritmo-gara, salendo sul podio a fine corsa. Quest’anno però ci sarà da lottare anche con le Ducati, sappiamo tutti come sarebbe andata se Iannone non avesse investito il suo compagno di squadra, inoltre bisogna aggiungere chde tra i rookie il giovane ed intraprendente Maverick Viñales potrebbe dare del filo da torcere anche alla Yamaha del Dottore, non a caso la vittoria di Iannone si paga a 10.00, quella di Viñales a 13.00 e quella di VR46 addirittura a 15.00, come quella di Dovizioso!

Pronostico Gran Premio Argentina, 3 aprile 2016, circuito: TERMAS DE RIO HONDO

Sito Ufficiale del circuito: http://www.autodromotermas.com/index.php

VINCITORE EDIZIONE 2015: Rossi sulla Yamaha in 41’35”644.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: Rossi con 1’39”019.

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:

pronostico moto gp argentina termas de rio hondo

Pronostico e quote Moto GP Argenitna 2016

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO

E’ uno dei circuiti più affascinanti dell’America Latina dopo la sua restruttuarazione. Il traccione è lungo 4.8 km e presenta in ordine 5 curve a sinistra e ben 9 a destra, con un rettilineo di circa 1 km.

Pronostico

Siamo già alla seconda tappa di questo Campionato del Mondo di MotoGp che questa settimana toccherà terra americana per il Gran Premio d’Argentina 2016.
Jorge Lorenzo, vincitore del Gp del Qatar, ha già fatto intendere che se non taglierà il traguardo per primo non cadrà il mondo, d’altronde sul Circuito di Termas de Río Hondo lo spagnolo non ha mai brillato, eppure partirà come favorito anche questa domenica.
Il pilota maiorchino si è tolto un grosso peso dallo stomaco ora che è consapevole del rendimento dei peneumatici Michelin, la preoccupazione del suo Team era quella di trovarsi a metà gara con un rendimento meno costante delle gomme, invece nella 1ª occasione della stagione ha potuto constatarne l’ottima tenuta! Nonostante il vigente Campione del Mondo abbia dichiarato di soffrire questo tracciato, i bookmakers lo danno vincente a 2.45 volte la posta!

Marc Márquez invece è sempre stato veloce sul tracciato argentino, il pilota catalano avrà una grossa chance di tornare alla ribalta questa domenica, il 3º posto in Qatar ha dato alcune conferme positive per quanto riguarda la Honda del Team Repsol ed il lungo rettilineo finale della pista di Rio Hondo favorirà sicuramente la velocità di punta della moto giapponese, anche se rimane qualche dubbio sull’affidabilità dell’elettronica. I pochi secondi presi da Lorenzo, nonostante il 3º gradino del podio, fanno ben sperare, anche i bookie sono certi che il pilota catalano possa competere per la vittoria finale, la sua quota vincente si paga a 2.55, leggermente meno di quella del suo conterraneo.

Valentino Rossi ha appena celebrato i 20 anni di carriera come professionista delle due ruote, ma la prima gara non si è conclusa come sperava. In Qatar la velocità di Lorenzo, Dovizioso e Marquez lo ha messo in difficoltà, d’altronde per sua stessa ammissione non si aspettava che le gomme dei primi 3 là davanti reggessero quel ritmo indiavolato, ma ha comunque tenuto il passo del gruppo per gran parte della corsa e si è accorto in fretta di come quest’anno la scelta dei pneumatici giocherà un ruolo chiave per la conquista del titolo.
Il Dottore dovrà lavorare sodo per mantenersi in forma, l’età avanza e non sarà semplice stare dietro ai giovani astri della MotoGp, resta comunque in lizza per la vittoria dato che questo resta uno dei suoi circuiti preferiti, l’anno scorso fu proprio lui a tagliare il traguardo per primo! Il successo di Valentino si paga a 5.40 volte la posta!

Pronostico Gran Premio di Valencia (Spagna), 18 ottobre 2015, circuito: de la Comunidad Valenciana, Cheste

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.circuitvalencia.com/
 
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: Marquez sulla Honda in 46’39”627.
 
DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: MARQUEZ M. 1’31”515.
 
 
Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:

 

pronostico moto gp valencia

Pronostico e quote Moto GP di Valencia 2015

 

 

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
 
E’ un circuito tra i più giovani di Spagna, curve molto lente, in questo modo il pilota è costretto a grandi angoli di piega che possono portare a cadute. Quindi un tracciato molto insidioso dove è molto facile peri piloti cadere.

 
Pronostico
 
 
Siamo giunti all’ultimo appuntamento della MotoGp 2015 e siamo pronti per vivere le ultime emozioni che il Circus delle 2 ruote ci regalerà sul Circuito della Comunità Valenciana.
L’ambiente che si è venuto a creare dopo il Gp di Malesia è di quelli caldi e ne sono testimone dato che vivo a pochi chilometri dal Circuito di Jerez de la Frontera, dove l’omonima città ha paventato l’idea di togliere la stella del Dottore dalla Walk of Fame. Il problema principale è dato da un’informazione sportiva troppo di parte a livello nazionale, i media spagnoli puntano il dito su Valetino Rossi, ma non vogliono assolutamente riconoscere il comportamento antisportivo di Marquez e questo condizionerà pesantemente tutto il weekend a Cheste.
 
Dopo il Gran Premio di Malesia, VR46 è ancora in testa alla Classifica Piloti con 7 punti di vantaggio sul comapgno di squadra, Dani Pedrosa si è consacrato il vincitore per la seconda volta in stagione a Sepang, mentre Lorenzo e Rossi hanno occupato gli ultimi 2 gradini del podio, ma la battagia tra Vale e Marquez è quella che ha accaparrato le attenzioni maggiori, anche dopo la caduta del pilota catalano.
Dani Pedrosa ha fatto doppietta 2 settimane fa, pole position e 25 punti, ma dalla telemetria delle Reposol Honda si evince come il ritmo gara di MM lo avrebbe portato a combattere per la vittoria con Dani, Lorenzo così è riuscito a ridurre il gap a soli 7 punti dal ragazzo di Tavullia e potrà affrontare con maggior convinzione l’ultima prova tra le mura di casa.

 
Jorge Lorenzo ha le idee chiarissime: darà tutto quello che ha sul Circuito valenciano per vincere il Motomondiale, in questo caso il 3º della sua carriera, ma ha negato di aver stretto un patto con il connazionale per riuscirci. Il pilota maiorchino ha sommato già 3 vittorie in territorio iberico quest’anno, ma la sua quota vincente viene bancata dai bookmakers AAMS a 2.65.
 
Valentino Rossi ha sperato fino all’ultimo che il TAS accettasse il ricorso fatto dal 9 volte Campione del Mondo, ma non c’è stato nulla da fare, il Dottore partirà dall’ultima fila a Valencia!
Yamaha ha preso le parti del pilota italiano, anche se Lorenzo poteva evitare la mossa del controricorso a Rossi, di certo non ha giovato alla sua reputazione. Per come stanno le cose la 1ª guida Yamaha dovrà fare un’impresa stratosferica Domenica, difficile credere possa salire sul podio, infatti la sua quota vincente si paga a 16.00.
 
L’anno scorso vinse Marquez sul Circuito Ricardo Tormo di Cheste, anche se Pedrosa ha già vinto 3 volte su questa pista, mentre Lorenzo e Rossi soltanto 2. Valentino ha ribadito che questa pista non gli pace troppo, Lorenzo invece dovrà giocarsi il mondiale senza troppe pretese, ma col vantaggio di partire molto più avanti del suo avversario diretto. Pertanto il favorito per vincere questa gara è senz’altro Marc Marquez, sempre che non gli frulli per la testa di continuare a punzecchiare Valentino, anche se stavolta non potrà essere così sfacciato dato che VR46 sarà molto lontano da lui. La quota vincente del Cabroncito si paga a 2.50, mentre quella di Pedrosa a 3.15!
 

 

Pronostico Gran Premio della Malesia, 18 ottobre 2015, circuito: Sepang Circuit

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.sepangcircuit.com/
 
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: Marquez sulla Honda in 40’45”523.
 
DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: MARQUEZ M. in 2’01”150.
 
 
Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:

 

pronostico moto gp Sepang

Pronostico e quote Moto GP di Sepang 2015

 

 

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
 
E’ un circuito con tantissime staccate e frenate che impegneranno il pilota con forza G a -1,6. Caldo e umidità inoltre faranno consumare le gomme ed i freni più rapidamente.

 
Pronostico
 
 

La penultima prova della Stagione 2015 andrà in scena sul famoso Circuto di Sepang e porterà con sé tutte le emozioni del caso dopo il MotoGp d’Australia che ha messo le trincee tra Valentino e Marquez.
I due piloti Yamaha sono involucrati in un duello senza esclusione di colpi per il Titolo Mondiale della categoria regina e le dichiarazioni avvelenate del Dottore sul comportamento di Marc Marquez hanno gettato altra benzina sul fuoco, aumentando la pressione a sole 2 gare dal termine.
Sul Circuito di Phillip Island abbiamo potuto assistere a una lotta inedita tra 4 piloti per il 1º gradino del podio durante tutta la corsa, cosa rara ultimamente in Motogp, sicuramente una delle battaglie più belle della stagione! La Honda di Marquez ha tagliato per prima il traguardo seguita da Lorenzo e Iannone, con il pilota Ducati che è stato molto criticato per il sorpasso finale su Valentino Rossi che ha chiuso la gara in 4ª posizione. Jorge Lorenzo è riuscito così a ridurre di 7 punti il gap dal 9 volte Campione del Mondo che ora non potrà assolutamente più commettere errori o perderà la vetta della Classifica Piloti; il Mondiale Costruttori è appena stato archiviato dal Team Yamaha in Australia!
 
 
É ora di cominciare a tirare le somme per VR46, i punti di vantaggio su Lorenzo sono 11 e per vincere il Campionato del Mondo di MotoGP™ il ragazzo di Tavullia avrà 3 opzioni in Malesia: vincere la gara e sperare che il maiorchino non arrivi nelle prime 5 posizioni, un 2º posto con Lorenzo oltre la 10ª posizione, oppure l’ultimo gradino del podio con il suo compagno che non potrà arrivare tra i primi 15… Insomma, vista la condizione della 2ª guida Movistar Yamaha dubitiamo che queste condizioni si possano avverare, ma Valentino a Sepang ha battuto ogni record: 307 punti, 7 primi posti e 11 podi!
Calcolando che le Honda Repsol sono favorite nel Gp di Malesia e che i bookmakers AAMS bancano la vittoria di Valentino a 5.50 non consigliamo di puntarci qualche soldo, almeno prima di vedere cosa combinerà nelle prove libere.
 
 
Marquez è stato accusato dal Dottore di voler favorire Lorenzo per la vittoria finale del Motomondiale, secondo Valentino Rossi lo sgarbo di Assen non è andato giù al pilota spagnolo che ora si consolerebbe con la sconfitta dell’avversario, provando a fare spazio tra lui e il compagno di squadra in gara. Non è ancora chiaro se i tempi anomali del catalano siano dovuti ad un reale problema di surriscaldamento dei pneumatici in Australia, fatto sta che il comportamento del 2 volte Campione del Mondo è parso ambiguo, lo si deduce dai tempi di gara.
Tralasciando le polemiche, il pilota Honda resta il favorito per la vittoria del Gp di Malesia, ha già detto che desidera chiudere la stagione ad alti livelli e che il tracciato di Sepang è uno dei suoi preferiti. La vittoria di Marc Marquez si paga a 1.85 volte la posta, è lui il favorito per sbancare Sepang, anche se non lontano troviamo Jorge Lorenzo che ha molte probabilità di precedere Valentino sul podio, la sua vittoria è sul piatto a 3.00!

 
 

Pronostico Gran Premio d’Australia, 18 ottobre 2015, circuito: Phillip Island

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.phillipislandcircuit.com.au/
 

 

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
 
E’ un circuito molto veloce, adatto alle performance di entrambe le protagoniste Yamaha e Honda, è una pista molto rapida e tecnica, l’usura prematura delle gomme è ad alto rischio!
 

Pronostico
 
 

Solo qualche giorno fa il Gp del Giappone ci ha regalato emozioni forti, ma i protagonisti della lotta al titolo di MotoGP sono già pronti per la prossima avventura sul tracciato di Phillip Island, gara che si correrà alle 7.00 del mattino di Domenica 18 Ottobre.

 

Il Dottore lo scorso weekend ha dato prova di grande esperienza e maturità, l’importante era arrivare davanti a Jorge Lorenzo per mantenere il vantaggio di 14 punti sul pilota maiorchino e il ragazzo di Tavullia ha centrato l’obiettivo grazie ad una strategia accorta nel consumo delle gomme. Valentino è sembrato in difficoltà nella prima parte della corsa, ha raggiunto perfino un gap di 5 secondi dal suo compagno di squadra, ma alla fine la tattica conservatrice ha dato i suoi frutti con il 2º gradino del podio; Pedrosa (1º) aveva decisamente un altro passo domenica scorsa!
Per VR46 la stagione è stata lunga e difficile, gli attuali 18 punti di vantaggio su Lorenzo potrebbero essere sufficienti, ma non garantiscono ancora il titolo a 3 gare dal termine della stagione. Il Gran Premio d’Australia rappresenta una ghiotta occasione per la 1ª guida Movistar Yamaha, questa è una pista che ha regalato buoni ricordi al 9 volte Campione del Mondo e non è detto che proprio su questo circuito possa chiudere la pratica per il Motomondiale, nonostante abbia sempre problemi di setting rispetto al maiorchino. La quota vincente di Valentino Rossi si paga a 3.25!

 

Lorenzo è rimasto l’unico pilota capace di strappare il titolo dalle mani del Dottore, ma per farlo dovrà vincere le ultime 3 prove pregando che Rossi non gli arrivi dietro, la caduta ormai non è più contemplata, se mai dovesse capitare le possibilità per il Mondiale di MotoGp 2015 diminuirebbero enormemente. Lo spagnolo ha ribadito di voler conquistare solo vittorie per arrivare sul tracciato di Valencia con opzione al titolo, d’ora in avanti l’attenzioni dei suoi meccanici si centrerà più sulla messa a punto della sua M1 piuttosto che sui risultati. Jorge quest’anno ha patito le condizoni meteorologiche avverse e non è riuscito ad adattarsi ai cambi repentini di tempo in alcune gare, cosa molto frequente sulla pista di Phillip Island! La quota vincente di Jorge Lorenzo viene bancata a 2.35!

 

Dani Pedrosa sta silenziosamente prendendo le redini del Team Repsol Honda ora che le sue condizioni fisiche si sono stabilizzate. Dopo la magnifica bagarre di Aragon con Valentino e dopo la vittoria di Motegi, il 30enne di Sabadell ha attirato su di sè l’attenzione dei riflettori togliendola al bicampione della categoria, Marc Marquez; ormai i problemi d’inizio stagione sembrano solo un lontano ricordo.
Quando ormai la sua avventura con la Honda era data per conclusa, il pilota catalano ha rimesso tutto in discussione e non vede l’ora di misurarsi con il tandem di testa sulla pista australiana, tracciato difficile, rapido e tecnico! Su questi tipi di circuiti è cruciale mantenere il pneumatico in buone condizioni, ma non è affato semplice riuscirci, lo spagnolo però ha sfoggiato tutta la sua esperienza a Motegi, a differenza del suo compagno di squadra, e potrebbe ripetersi in Australia. La quota vincente di Dani Pedrosa si paga a 6.25, mentre quella di Marquez a 4.50!

 
 

 
 

Pronostico Gran Premio di Motegi, 11 ottobre 2015, circuito: Twin Ring

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.mobilityland.co.jp/
 

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: LORENZO sulla Yamaha in 44’20”406.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: LORENZO in 1’34”108
 

pronostico moto gp motegi giappone

Pronostico e quote Moto GP di Motegi 2015

 

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
 
E’ un circuito molto veloce, adatto alle performance delle moto Honda, in quanto il tracciato è stato costruito dalla stessa casa motociclistica.
 

Pronostico
 
 

Il Titolo della MotoGP è ancora in bilico e i fans delle due ruote non potrebbero essere più contenti, a dispetto della scorsa stagione dove Marc Marquez ha dominato in lungo e in largo, la competizione ha finalmente ritrovato quelle emozioni che mancavano da tempo e, a una manciata di gare dal termine, il duello tra i due campioni del mondo del Team Yamaha è ancora apertissimo! VR46 ha perso terreno nei confronti di Lorenzo dopo l’ultima prova di Aragon, il pilota maiorchino ha ridotto il gap, ma è obbligato a premere sull’acceleratore fino alla fine della rassegna se vuole aspirare al titolo, in primis nella prossimo Gran Premio del Giappone che si disputerà Domenica 11 Ottobre.
 
Valentino Rossi è salito nuovamente sul podio nel Motorland di Aragon, il 13º in 14 gare! Tuttavia, il 9 volte Campione del Mondo è salito soltanto 4 volte sul gradino più alto ed è evidente come il Dottore, nonostante la sua consistenza, non sia riuscito a imporre la sua supremazia completamente! Pertanto, da qui alla fine del Mondiale di MotoGP 2015, il ragazzo di Tavullia dovrà fare i conti con la calcolatrice ed evitare strategie fallimentari come quella di San Marino. La 1ª guida Yamaha, a 36 anni suonati, è consapevole che le ambizioni del suo compagno di squadra e la forma fisica giocheranno un ruolo chiave nelle ultime 4 gare del circus, per questo ha deciso saggiamente di assumere un ruolo più conservatore rispetto all’anno scorso. Ciò nonostante, dovrà trovare qualche vittoria per conservare la testa della classifica…Jorge sta andando davvero forte! La vittoria di VR46 sul tracciato di Motegi è bancata a 4.00!
 
Il maiorchino affronterà la quartultima prova del Motomondiale con un gap di 14 punti rispetto al Dottore, lo svantaggio è poco consistente, ma lo obbliga a non commettere errori da qui alla fine della stagione e soprattutto a terminare ogni gara davanti all’altra M1 o la rincorsa al titolo risulterebbe vana! Il campione spagnolo è in netta ripresa dopo la prova disastrosa sul Circuito di Misano, ha trionfato al Motorland e punta a vincere anche sulla pista di Motegi, anche se quello giapponese è un tracciato favorevole alle Honda, cosa che potrebbe mettere i bastoni tra le ruote al bicampione del Mondo. La quota vincente di Lorenzo per questo Gp è bancata a 2.00!
 
Per quanto riguarda il resto dei candidati alla vittoria, Marquez ha evidenziato la solita incapacità di gestire la corsa nel GP di Aragon, il detentore degli ultimi 2 titoli mondiali non ha trovato il feeling con la sua Honda Repsol neppure col telaio 2014 e anche se ha vinto 4 gare, le probabilità di aspirare al 3º Mondiale consecutivo sono ormai scarse. Non gli rimane che blindare almeno il 3º posto e pensare già al prossimo anno. La vittoria di Marc Marquez in Giappone si paga a 3.50!
Dani Pedrosa è tornato alla ribalta nelle ultime settimane, ha smaltito solo adesso i problemi alla spalla che si porta dietro dalla 1ª gara e ha conquistato un ottimo 2º posto nell’ultimo gran premio….resta tra i palbabili alla vittoria a Motegi, la sua quota vittoria si paga a 6.00!

 
 

Pronostico Gran Premio di Aragon, 27 settembre 2015, circuito: MOTORLAND ARAGON

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.motorlandaragon.com/
 

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
 
Il circuito
 

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: LORENZO sulla Yamaha in 44’20”406.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: LORENZO in 1’34”108
 

pronostico moto gp aragon spagna

Pronostico e quote Moto GP Motorland di Aragon 2015

Pronostico
 
 

Questo fine settimana il Mondiale di Motogp si sposterà in Spagna per la 3ª prova stagionale in terra iberica, quella sul tracciato Motorland di Aragon. Le opzioni al titolo dei due piloti Yamaha sono altissime, ma in generale quelle spagnole molte meno dopo il Gp di San Marino. Il trionfo di Marc Marquez per ora non spaventa il tandem di testa, la caduta di Silverstone pesa come un macigno sulla classifica e per ora le possibilità di un rientro tra i palbabili al titolo non è ben chiaro per il pilota della Honda Repsol. Le opzioni di Jorge Lorenzo sono ancora notevoli, ma sicuramente ridotte dopo la caduta nel Gp d’Italia. Valentino Rossi avrebbe potuto anche vincere, ma una strategia di gara sbagliata lo ha relegato alla 5ª posizione, comunque ottima per allontanarsi da Jorge in Classifica Piloti. Vedremo cosa ci riserverà il Gran Premio di Aragon questo weekend…
 
 
Valentino Rossi è il pilota sempreverde per eccellenza, quando tutti pensavano che fosse ormai al capolinea, ha tirato fuori un altro coniglio dal cappello ed ha messo in riga tutti i giovani baldanzosi della Motogp 2015! Se l’anno scorso si è proclamato vicecampione mondiale, quest’anno si sta rivelando il migliore della categoria Regina grazie alla sua incredibile costanza gara dopo gara, 12 podi in 13 prove sono un bottino incredibile per VR46! Il peggior posizionamento della stagione, il 5º posto di San Marino, ha comunque permesso al Dottore di aumentare di 11 punti il suo vantaggio sul compagno e rivale Lorenzo. Prima di scendere in pista Valentino avrà un cuscinetto di 21 punti da gestire nelle 5 gare che mancano al termine del Motomondiale! La quota vittoria di Valentino Rossi si banca a 5.70!
 
 
Lorenzo sapeva di avere un osso duro come compagno, ma non che potesse arrivare a tanto vista l’età, lo spagnolo si sta ancora chiedendo come Rossi possa mantenere l’attuale stato di forma dopo tante gare. Eppure è proprio lui che è salito più volte sul gradino alto del podio, ma l’irregolarità nelle prestazioni sta frenando le sue ambizioni: a fronte di 5 vittorie il maiorchino non è andato a podio in altrettante circostanze, mentre il ragazzo di Tavullia gli è passato davanti ben 7 volte nelle 13 gare già disputate! Tuttavia, a questo punto della competizione, ha più probabilità della scorsa stagione di arrivare a mettere le mani sul titolo, in fondo 21 punti non sono tantissimi. Infatti, la quota vittoria di Jorge Lorenzo si paga a 1.95!
 
 
Marquez sembrava ormai completamente fuori dai giochi, ma grazie alla vittoria san marinese può rivedere la luce nel fondo del tunnel, forse il fatto di essersi ormai rassegnato gli ha tolto una certa pressione di dosso e sappiamo quanto il giovane catalano sia sensibile alla tensione! La 1ª guida Honda sta pagando gli errori della prima parte della stagione dove è rimasto a bocca asciutta in 3 delle 7 gare iniziali, ma nelle ultime 6 gare ha guadagnato ben 28 punti in più di Lorenzo e 6 in più del Dottore!
Marquez non può e non deve abbandonare le speranze, anche perchè, se Valentino non dovesse puntuare, si potrebbe riaprire il Mondiale nel giro di 2 gare, nonostante i 63 punti di svantaggio dalla vetta. La quota vittoria di Marc Marquez viene bancata a 2.25!
 
 

 

Pronostico Gran Premio San Marino, 13 settembre 2015, circuito: Misano Adriatico (Marco Simoncelli)

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.misanocircuit.com/
 

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: ROSSI sulla Yamaha in 44’14”586.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: MARQUEZ in 1’34”108
 

pronostico moto gp san marino

Pronostico e quote Moto GP San Marino 2015

Pronostico
 
 

Un marziano, non c’è altro sostantivo per definire l’instancabile Valentino Rossi nuovamente al comando della Classifica Piloti di Motogp 2015! Nel Gran premio di Gran Bretagna il Dottore ha dimostrato ancora una volta (se ce ne fosse stato bisogno) che non è soltanto un degno rivale ormai decaduto, che non è un veterano che si accontenta di un podio qualsiasi, ma che lotta per la vittoria gara dopo gara. Sarà per questo motivo che i suoi giovani inseguitori affronteranno le ultime 6 prove del Motomondiale con l’obiettivo di evitare che un quasi 37enne si metta tra loro ed il titolo. Ci aspetta una gara dalle emozioni forti questo weekend: il Gp di San Marino sarà quello della svolta?
 
 
VR46 ha conseguito la 112ª vittoria della sua pittoresca carriera a Silverstone, l’86ª in MotoGp, l’ennesimo successo gli ha regalato anche un ottimo gap di 12 punti sul suo compagno Lorenzo. Questa è la 4ª vittoria del ragazzo di Tavullia in questa stagione, ma soprattutto il 12º podio in 12 gare in sella alla M1 Yamaha, una costanza pazzesca che lo avvicina sempre più al 10º Titolo Mondiale! Misano è uno dei tracciati favoriti di Valentino, le possibilità che possa fare la pole sono sempre scarse, ma nel ritmo gara le chance si moltiplicano e nelle prove libere ha già centrato uno speranzoso 3º tempo! La quota vittoria di Rossi si paga a 3.35.
 
 
Jorge Lorenzo ha concluso il Gp di Silverstone con sensazioni contrastanti, più negative che positive diciamo, di certo il pilota maiorchino dovrà rimboccarsi le maniche già da questo fine settimana se vorrà mantenere le opzioni al Titolo Mondiale, ormai Marquez è quasi fuori dalla lotta, la caduta sul tracciato inglese è costata carissima al pilota catalano. I 65 punti di ritardo dalla vetta relegano la 1ª Guida Honda Repsol al ruolo di mera spettatrice dinnanzi al duello privato tra le M1 Yamaha. Lo strapotere Honda si assopisce sempre più, gara dopo gara! Jorge Lorenzo resta comunque il candidato al Titolo per eccellenza, sta accarezzando il 3º titolo della sua carriera nella categoria regina e difatti la sua vittoria viene bancata dai bookmakers AAMS a 2.20 volte la posta!
 
 

La vera delusione, nonchè il vero sconfitto del Mondiale di MotoGP è Marc Marquez, dopo essersi consacrato campione da Rookie il 1º anno e dopo aver fatto il vuoto dietro di sè nel 2º, il bicampione della Honda sta assaporando i primi dispiaceri della professione e sta pagando a caro prezzo le 4 cadute stagionali. Tuttavia, il pilota spagnolo avrà ancora molte probabiltà di terminare la competizione in maniera degna della sua fama, insomma non lascerà il Mondiale a mani vuote…già per questa gara viene additato come 2º candidato per la vittoria sul Circuito di Misano. Il suo successo si paga a 2.80!

 

Pronostico Gran Premio d’Inghilterra, 30 agosto 2015, circuito: SILVERSTONE CIRCUIT

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.silverstone.co.uk/
 

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: MARQUEZ M. sulla Honda in 40’51”835.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: MARQUEZ in 2’01”980
 

Pronostico  e quote Moto GP di Silverstone 2015

Pronostico e quote Moto GP di Silverstone 2015

PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
 
Probabilmente sarà ancora destinata ad essere una lotta a tre: Rossi, Marquez e Lorenzo.
 

Pronostico
 
 
La battaglia per la vetta della Classifica Piloti si fa sempre più serrata nel Mondiale MotoGP e questa settimana il circus delle 2 ruote si sposta a Northampton per il Gran Premio di Gran Bretagna. La situazione è gattopardesca tenendo conto che siamo giunti alla 12ª prova stagionale: Rossi e Lorenzo hanno gli stessi punti, raramente a questo punto del Motomondiale la lotta si era vista così incerta!
 
I due piloti Yamaha hanno conquistato entrambi 211 punti, solo le vittorie vedono favorito Jorge che ha sommato 2 successi in più di Valentino.
A sole 7 gare dal termine il campionato si è come azzerato, la sola differenza è che Marc Márquez ha ridotto lo svantaggio dal tandem di testa con 2 vittorie e 2 secondi posti nelle ultime 4 gare, ma resta comunque lontano 52 lunghezze! Il Circuito di Silverstone potrebbe giocare un ruolo decisivo nella disputa per il Titolo di MotoGp, comunque Márquez rimane un’aspirante in piena lotta per il Mondiale 2015-16.
 
Il Dottore è stato raggiunto in vetta alla classifica per la prima volta quest’anno, il 3º posto di Brno gli è costato caro dato che Lorenzo e Márquez hanno tagliato il traguardo davanti a lui. Il ragazzo di Tavullia ha buoni ricordi su questo tracciato inglese, ma non è mai riuscito a salire sul gradino più alto del podio, nonostante sia 9 volte Campione del Mondo! La quota vittoria di Valentino Rossi si paga a 6.50 volte la posta e sembra una decisione ben ponderata dai bookmakers AAMS viste le premesse, l’ultimo Gp di Gran Bretagna vinto da VR46 è quello del 2005 e non precisamente su questo tracciato!
 
Lorenzo dopo la 5ª vittoria stagionale cercherà di fare filotto per distanziare Rossi il prima possibile e per evitare che Marc si avvicini pericolosamente alla vetta. Su questa pista il pilota maiorchino si è proclamato vincitore nel 2010, nel 2012 e nel 2013, mentre l’anno scorso ha conquistato il 2º posto a soli 7 decimi da Márquez. Non c’è da meravigliarsi se il pilota Movistar Yamaha venga considerato favorito per la vittoria, la sua quota vittoria si paga a 2.20!
 
Marc Márquez è sempre arrivato davanti al Dottore a Silverstone, almeno negli ultimi 4 anni, ma nell’ultimo Gp in Repubblica Ceca ha faticato per seguire la scia di Lorenzo e non sarà facile per il talento di Cervera ridurre il gap in poco tempo. Tuttavia, il catalano è fresco vincitore di questo GP (2014), senza scordare che nel 2013 sfiorò l’impresa a solo 8 decimi da Lorenzo e che nel 2010, quando gareggiava in 125cc, salì sul gradino più alto del podio per la prima volta in Gran Bretagna. La vittoria di Márquez sul circuito inglese viene bancata a 2.37!

 
 

Pronostico Gran Premio della Repubblica Ceca, 16 Agosto 2015, circuito: Brno

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.automotodrombrno.cz
 

Pronostico

 
 

Per la seconda settimana consecutiva le due ruote saranno protagoniste del weekend, il Motomondiale lascia Indianapolis per trasferirsi nel cuore dell’Europa e più precisamente sul Circuito di Brno per farci vivere nuove emozioni.
Il Gran Premio della Repubblica Ceca sarà l’11ª tappa di questa bellissima stagione, questo tracciato è sempre stato considerato decisivo per la vittoria del titolo e questa Domenica non farà eccezione dato che Jorge Lorenzo è incollato a Valentino, mentre Marquez sta tornando prepotentemente sulla scena!

 

Il Dottore non ha mai nascosto il fatto che gli piaccia molto questa pista, ma su questo tracciato non vince ormai dal 2009 ed il suo compagno Lorenzo dal 2010! Insomma, dal 2011 in poi troviamo solo vittorie Repsol Honda con i vari Stoner e Pedrosa a farla da padrone, soprattutto lo spagnolo che ha festeggiato il trionfo nel 2012 e nel 2014.

 

Il vigente Campione del Mondo ha un rapporto di amore e odio con il Circuito di Brno, Marquez, a differenza del suo compagno di squadra, ha fornito nel corso degli anni prove irregolari rispetto agli altri tracciati del Mondiale, in MotoGp conta solo 1 vittoria a Brno, quella del 2013, ma va detto che l’anno scorso fu anche l’unica gara dell’intero Mondiale nella quale non arrivò primo!

 

Le premesse non sono buone per le M1 Yamaha, nonostante Valentino abbia ancora 9 punti di vantaggio su Lorenzo e ben 56 su Marquez, incomincia a paventarsi l’idea di un rapido recupero in classifica del giovanissimo spagnolo della Honda. La settimana scorsa ad Indianapolis ha ridotto il gap di 9 punti e questa settimana, viste le premesse, il Team Yamaha dovrà sudare 7 camicie per imporsi sui rivali di sempre. Il Pilota di Tavullia dovrà guardarsi le spalle in Classifica Piloti, dopo questa tappa sono ancora 7 le gare che lo separano dal titolo e a questo ritmo rischia di perdere l’ultima opportunità di tornare a vincere un Mondiale.

 

Nelle prove libere di questo Venerdì non sono mancate le cadute, complice la rottura della coppa dell’olio di Pedrosa, pare che Rossi e Marquez non dovrebbero avere problemi a recuperare per domani, mentre il pilota iberico potrebbe avere problemi al piede sinistro.
Come sempre, i tempi delle prove libere lasciano il tempo che trovano, ma l’infortunio del catalano apre a nuovi scenari per questa gara: prevediamo una lotta sarrata tra Marc Marquez, la cui vittoria si paga a 2.00, e Jorge Lorenzo (a 3.25). Valentino potrebbe anche avere la forza di ribaltare i pronostici, il suo successo viene bancato a 6.75, ma se scommette con Paddy Power vi consigliamo di puntare sui primi due visto che verranno rimborsate tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore finale della MotoGP del Gran Premio della Repubblica Ceca, qualora Valentino Rossi vincesse il GP! Buone scommesse a tutti…Stay Tuned.

 

 

Pronostico Gran Premio di Indianapolis, 12 Luglio 2015, circuito: Indianapolis Motor Speedway

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.indianapolismotorspeedway.com/
 

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: MARQUEZ M. sulla Honda in 42’07”041.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: MARQUEZ in 1’32”831.
 

Quote e pronostico Moto Gp Indianapolis

Quote e pronostico Moto Gp Indianapolis


 
PRESENTAZIONE DEL CIRCUITO
 
E’ il circuito più grande del campionato disposto di 4 angoli in un ovale, ma che per le corse in moto viene modificato dal modello tradizionale con l’aggiunta di 16 curve. Una pista molto veloce alleata delle moto Honda, che regnno incontrastata da ormai 5 anni.
 
E’ Marquez il dominatore assoluto del Gran Premio di Indianapolis, giro più veloce nonchè detentore del titolo 2014. Dalle affermazioni di Valentino Rossi (ultima vittoria a Indianapolis rislae al 2008) si evince che farà di tutto per lmitare i danni.
 
 
Pronostico
 
 
Il Motomondiale ha appena superato il giro di boa, dopo il GP di Germania sono 9 le gare che ci separano dal termine della competizione e sembra che Marc Márquez, attualmente 4º nella Classifica Piloti, abbia ritrovato il passo della scorsa stagione. Tuttavia, il Dottore ha ancora 65 punti di vantaggio sulla prima guida Repsol Honda, ma l’estro e la determinazione del ragazzo di Cervera potrebbero giocare un ruolo chiave per la conquista del titolo.
 
Marquez è tornato sul primo gradino del podio a Sachsenring, anche se nessuno avrebbe scommesso sul 2º posto di Dani Pedrosa nonostante la sua RC213V fosse tra le moto favorite per la vittoria del Gran Premio tedesco. Valentino Rossi si è accontenato del 3º posto senza rischiare troppo, il gap tra le M1 e le Repsol Honda era troppo per rischiare l’aggancio, comunque la decisione ponderata gli è valsa 13 punti di vantaggio su Jorge Lorenzo che occupa la 2ª piazza nella Classifica Generale Piloti e che in quel di Germania ha strappato un ottimo 4º posto.
 
Márquez riuscirà a ridurre le distanze ora che ha trovato la sua 2ª vittoria stagionale? Beh, negli ultimi 6 anni ha sempre vinto sul Circuito di Sachsenring (in MotoGp 3 vittorie su 3 dal 2013), ma anche Indianapolis è uno dei circuiti preferiti dalla scuderia giapponese! Certamente nessun esperto si sarebbe sognato di vedere il numero 46 in testa al Mondiale a 36 anni suonati, una seconda gioventù per il pilota di Tavullia che dovrà sparare attentamente le sue cartucce ora che Marc ha ritrovato il feeling con la moto ed ora che Jorge è tornato in auge.
Per ora i piloti Yamaha sono stati più costanti, non a caso occupano la vetta della classifica, mentre quelli Honda sono tornati a sognare ora che montano di nuovo il vecchio telaio 2014.
 
Ormai sono 5 anni che Honda vince il GP di Indianapolis, sicuramente da questa Domenica comincia una tappa decisiva per Valentino e i suoi inseguitori, Márquez ha strappato 2 vittorie consecutive all’Indianapolis Motor Speedway (2013 e 2014), Pedrosa ha vinto le gare del 2010 e del 2012, mentre Casey Stoner quella del 2011… Sarà nuovamente un trionfo Honda?
 
 
I bookmakers AAMS sono sicuri che Marc taglierà per primo il traguardo, in effetti col vecchio telaio è tornato davvero competitivo, la sua vittoria si paga solamente a 1.62, ma su Paddy Power vi ricordiamo che verranno rimborsate tutte le scommesse singole perdenti relative al vincitore del Gran Premio di Indianapolis qualora Valentino Rossi vincesse il GP!
Nonostante la netta superiorità rispetto alle M1 Yamaha su questa pista, Pedrosa viene indicato solo come 4º candidato per la vittoria, la sua quota si paga addirittura a 10.00 volte la posta, mentre le vittorie di Lorenzo e di Valentino vengono bancate rispettivamente a 3.90 e a 5.50!
 

 

Pronostico Gran Premio d’Olanda, Assen 27 Giugno 2015, circuito: VAN DRENTHE

 
Sito Ufficiale del circuito: http://www.ttcircuit.com/
 

Anticipiamo il pronostico con alcune statistiche riguardanti questa pista:
 
VINCITORE EDIZIONE 2014: MARQUEZ M. sulla Honda in 43’29”954.

DETENTORE GIRO PIU’ VELOCE: MARQUEZ in 1’34”575.
 

 
PRESENTAZIONE
 


Il prossimo Moto Mondiale parlerà olandese nello storico circuito di Assen, domenica 27 giugno 2015. L’assoluto dominio di
Marquez sembra essersi momentaneamente fermato, complici le cadute di troppo ed una Honda 2015 non proprio al top, nel momento in qui la Yamaha sta affrontando il suo momento migliore, con Lorenzo e Rossi a farla da padrone.
 
LETTURA E STATISTICHE DEL CIRCUITO
Il circuito di Assen è prevalentemente indicato per moto Honda, non a caso i GP vinti dal 2002 al 2014 sono ben 9. Un numero spaventoso se le confrontiamo con le vittorie della Yamaha ferma a 3 vittorie in 12 anni.
 
Se parliamo di statistiche piloti vincenti negli ultmi anni per il circuito di Assen, troviamo al primo posto l’immortale Valentino con 13 GP corsi, 7 podi in carriera, 4 vittorie ed una sola pole.
Numeri simili anche per Dani Pedrosa con 4 vittorie, 1 pole e sei podi in 8 Gp corsi.

Subito dietro troviamo Marquez con 2 pole, 2 vittorie in 2 GP trascorsi.

 

E siamo giunti all’8ª prova del Mondiale che questo weekend si sposta in Olanda sul famoso Circuito Van Drenthe di Assen. Valentino è ancora il leader della Classifica Piloti con 1 solo punto di vantaggio sul compagno di squadra Lorenzo, il pilota di Tavullia ha tagliato il tragurado alle spalle dello spagnolo nel Gp di Catalunya, ma il 2º posto gli ha assicurato ancora una volta la vetta della classifica, questa però sarà l’ultimo bonus, ad Assen servirà una vittoria al Dottore per rimanere al comando. Pedrosa ha conquistato il 3º gradino del podio che gli mancava da troppo tempo, la 2ª guida Repsol pare stia ritrovando la forma e chissà se riuscirà a chiudere questo Moto Mondiale meglio di come l’ha iniziato. Marc Marquez, invece, è ancora alla ricerca di se stesso, non è riuscito a fare punti nemmeno tra le mura amiche dopo l’ennesima caduta sul Circuito di Montmeló.

 

MotoGP quote per il Gran Premio di Olanda:
 
V. Rossi 2.00
J. Lorenzo 4.10
M. Marquez 4.40
D Pedrosa 11.00
A. Iannone 20.00
A. Dovizioso 20.00
A Espargaro 28.00
Altro 35.00
C Crutchlow 40.00
P Espargaro 60.00
M Vinales 100.00
B Smith 100.00

 

Power Bonus – Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore finale della MotoGP del Gran Premio d’Olanda qualora Valentino Rossi vincesse il GP.

 

Valentino Rossi non perde un colpo e non è ancora sceso dal podio dopo 8 gare! Il Dottore avrebbe anche potuto precedere Jorge Lorenzo sul traguardo, se solo non fosse partito dalla 3ª fila della griglia, il tempo perso per raggiungere la 2ª posizione e l’usura delle gomme non gli hanno permesso di tentare il sorpasso sul compagno di squadra spagnolo. Il Circuito Van Drenthe è un circuito che calza a pennello al pilota italiano della Yamaha, quando si tratta di tirare fuori tutta la verve tecnica Valentino non ha eguali e la sua esperienza, su un circuito in cui i pneumatici vanno dosati perfettamente, sarà fondamentale, non a caso la sua vittoria viene bancata a 2.00 volte la posta.

 

Lorenzo ha dovuto sudare sette camicie per evitare che Rossi gli soffiasse la 1ª posizione nel Gp di Catalunya, ciò nonostante il pilota maiorchino ha conseguito la sua 4ª vittoria consecutiva con la quale ha ridotto il gap in classifica, ora può contare con 137 punti, 1 in meno del Dottore. Lorenzo comunque ha sempre faticato a trovare il feeling con la moto su questa pista molto tecnica, scommettere sulla vittoria del pilota di Maiorca sarebbe troppo azzardato, anche se si paga a 4.10, infatti ha concluso le qualifiche in 8ª posizione e dovrà compiere un’impresa per arrivare in testa alla corsa.
 

Dani Pedrosa sembra ormai aver superato il momento negativo dopo i problemi alla spalla sinistra che ne hanno condizionato l’inizio di stagione, il pilota catalano è solo all’inizio della sua scalata, se scalata sarà, ma per ora occupa solo la 10ª posizione in Classifica Piloti. La quota di Dani Pedrosa risulta invece più interessante (11.00) dato che il pilota della Honda partirà dalla 4ª posizione della griglia.
 

Marquez continua ad accusare problemi con la sua Honda Repsol, nonostante occupi il 5º posto in classifica generale, le cadute rovinose si susseguono e quella di Montemeló è stata di quelle pesanti perchè il due volte campione del Mondo è rimasto a secco per l’ennesima volta in questa stagione. Forse sarebbe ora che il pilota di Cervera incominci a maturare e a capire che è meglio accontentarsi quando le condizioni della moto non permettono più di spingere sull’acceleratore, Assen è forse il circuito più esignete da questo punto di vista, per cui scommettere sulla vittoria di Marquez (che si paga a 4.40) pare rischioso, nonostante il 3º posto nelle Qualifiche del MotoGp di Olanda.

 

Il Dottore ha tutte le carte in regola per vincere il Gran Premio d’Olanda, con la pole position in tasca è sicuramente il favorito per la vittoria! Le curve di Assen metteranno a dura prova le gomme, si prevede che non sarà semplice tenere il ritmo gara del numero 46 questo Sabato!

 

ARCHIVIO 2015 CIRCUITO CATALUNYA

J. Lorenzo 2.60
M. Marquez 2.90
V. Rossi 4.70
D Pedrosa 9.00
A. Dovizioso 10.00
A. Iannone 13.00
C Crutchlow 60.00
A Espargaro 60.00
Altro 70.00
B Smith 125.00
P Espargaro 125.00

 

Power Bonus – Paddy Power rimborserà tutte le scommesse singole perdenti relative al Vincitore finale della MotoGP del Gran Premio di Catalogna qualora Marc Marquez vincesse il GP.

Jorge Lorenzo ha dimostrato la sua superiorità in Italia, ha vinto facilmente la gara e ormai pare che si sia ripreso nettamente rispetto alle prime battute di questo Motomondiale 2015. I bookmakers AAMS sono sicuri che attualmente il maiorchino possa perdere il Mondiale soltanto da solo, la sua vittoria finale viene bancata a 1.90 e mancano ancora 12 gare alla fine, mentre sono sicuri che passerà per 1º sul traguardo di Montmelo questa Domenica, il suo trionfo viene pagato a 2.60 volte la posta.

 

Il Dottore non finisce mai di stupire nonostante l’età, al Mugello ha ottenuto il suo 6º podio consecutivo dell’anno, ma non è riuscito a tenere il passo del suo compagno di Team Lorenzo e del vincitore della pole Andrea Iannone che lo ha preceduto sul traguardo. Sicuramente il pilota Ducati è stato agevolato dalla caduta di Marc Marquez e dallo stop obbligato di Dovizioso, ora però anche lui si è inserito nella bagarre per il titolo, mentre Rossi già da questa Domenica dovrà per forza far fronte a Lorenzo per mantenere il comando della Classifica Piloti. Valentino si candida al podio nuovamente, anche se i bookie non lo reputano capace di agguantare la 1ª posizione, la sua vittoria viene bancata a 4.70, mentre quella di Iannone addirittura a 13.00.

 

Márquez è stato protagonista di una rimonta monumentale anche 2 settimane fa, è partito in 13ª posizione ed ha raggiunto la 2ª in soli 3 giri, ma l’ennesima caduta gli ha tolto la soddisfazione più grande a soli 6 giri dal termine ed ha ingigantito il suo dilemma più ricorrente: riuscirà a tornare in corsa per la vittoria del Motomondiale?
Probabilmente la 1ª guida Repsol Honda dovrà ritrovare i giusti equilibri per evitare di spingersi sempre oltre i limiti, con un po’ più di prudenza avrebbe potuto raccogliere una manciata di punti in più durante questi primi 6 gran premi, ma gli esperti sono sicuri che si riprenderà presto, infatti lo indicano come 2º favorito per la vittoria questa Domenica (a 2.90).

 

AGGIORNAMENTO DEL 28 MAGGIO 2015

Pronostico GP d’Italia

 

Siamo giunti alla 6ª tappa di questo Motomondiale 2015 e per la precisione in Italia sul Circuito del Mugello dove il Dottore avrà dalla sua parte la maggior parte del pubblico. Valentino Rossi dopo il 2º posto conseguito a Le Mans ha mantenuto il primato nella Classifica Piloti con 102 punti, Lorenzo lo segue con 87, Dovizioso con 83 e Marc Márquez con 69. Riuscirà la prima guida Yamaha ad aumentare il gap di 15 punti dal suo compagno di squadra?

 

Lorenzo ha ritrovato la forma fisica perduta ed ora somma già 2 primi posti, nel GP di Francia il pilota di Tavullia si è dovuto accontentare di salire sul 2º gradino del podio, mentre Dovizioso sul 3º.
Marc Marquez ha sommato 13 punti, ma non è riuscito ad andare oltre un 4º posto che ne pregiudica chiaramente le ambizioni, mentre Iannone si è dovuto arrendere alla supremazia della Honda marcando il 5º tempo di gara con la sua Ducati.

Dani Pedrosa non è riuscito a strappare nemmeno un punto sul Circuito di Le Mans, ma c’era da aspettarselo, d’altronde il pilota spagnolo è appena tornato in pista dopo un travagliato periodo di lungodegenza e deve ritrovare il ritmo gara, poi la caduta iniziale non lo ha sicuramente agevolato.

 

MotoGP quote per il Gran Premio d’Italia:
 
J. Lorenzo 2.60
M. Marquez 3.25
V. Rossi 4.00
A. Dovizioso 5.50
A. Iannone 17.00
D. Pedrosa 24.00
C Crutchlow 50.00
Altro 55.00
B Smith 100.00
P Espargaro 100.00
A Espargaro 175.00

 

Secondo i bookmakers AAMS le M1 saranno favorite al Mugello, Jorge Lorenzo è in stato di grazia e il suo Team ha lavorato molto bene sulle mappature delle ultime 2 gare, anche se Márquez ha già ribadito che si sente molto meglio ed è supermotivato per ritrovare il successo che gli garantirebbe di ridurre il gap in Classifica Piloti, ciò nonostante ha confessato che questo circuito non è tecnicamente semplice da affrontare e che ora nella bagarre si sono inseriti anche i suoi connazionali Lorenzo e Pedrosa.
Rossi viene considerato dagli esperti come 3º favorito per la vittoria del Gp d’Italia, ma forse non tengono conto del fatto che qui il Dottore è di casa e che conosce la pista come nessun altro pilota.

 

Da un lato, però, bisogna tenere conto delle statistiche e se è vero che Valentino ha vinto ben 7 volte su questo circuito, è altrettanto vero che non ci vince più dal 2008, mentre la prima guida Repsol ha vinto nel 2014 e Jorge Lorenzo nel 2011, nel 2012 e nel 2013! Fermo restando che la vittoria di Valentino Rossi viene bancata soltanto a 4.00, siamo certi che potrebbe essere proprio lui a tagliare il traguardo in testa alla corsa questa Domenica!

 

-Quote aggiornate dei candidati per il vincitore finale-

 
scommetti con le migliori quote prelevate da Bwin
 

  • Marquez a 1.70

  • Rossi a 3.20

  • Lorenzo a 4.00

  • Dovizioso a 9.00

  • Crutchlow a 101.00

  • Iannone a 101.00

 

Il Motomondiale è iniziato in maniera surreale quest’anno, Valentino Rossi, Marc Márquez, Dovizioso e Jorge Lorenzo si stanno dividendo la posta in palio gara dopo gara ed è quello che si aspettano i supporters delle 2 ruote: tanto spettacolo in pista!
La prova di Le Mans vedrà il ritorno di Pedrosa sulla sua Honda Repsol dopo l’ennesimo intervento chirurgico alla spalla.

 

Valentino Rossi ha tirato d’esperienza nell’ultima gara ad Jerez de la Frontera, meglio un 3º posto quando rischi di forzare troppo le gomme. Mossa intelligente da parte del pilota Yamaha che ha sommato 16 punti in più per consolidare il 1º posto nella Classifica Piloti dove Dovizioso e Lorenzo inseguono rispettivamente a -15 e -20.

 

Jorge Lorenzo si è reso protagonista di una grande prova nel GP di Spagna senza mai mollare la testa della gara, nonostante l’iniziale pressione di Marquez. Il pilota maiorchino non era ancora salito sul podio in questo inizio stagione, ma la sua condizione psico-fisica resta un’incognita per le gare a seguire, vedremo cosa saprà fare sul Circuito di Le Mans.

 

Marc Márquez, ha stretto i denti nel MotoGP di Jerez, ma non è riuscito a tenere il ritmo del suo compatriota della Yamaha, la frattura al mignolo ha condizionato la corsa del giovane talento catalano, ma non quanto basta per evitare che arrivasse sul traguardo prima del Dottore. La 4ª posizione nella Classifica Piloti non spaventa la prima guida Honda, anche perchè non appena sarà tornato in forma i 3 “moschettieri” che lo precedeno dovranno sudare 7 camicie per inseguirlo sulla pista.

 

-Scommessa sul Vincitore Finale-
 
M. Marquez 1.66

V Rossi 3.25

J Lorenzo 5.10

A Dovizioso 13.00

Altro 16.00

A Iannone 30.00

D Pedrosa 90.00

C Crutchlow 90.00

A Espargaro 300.00

P Espargaro 400.00

 

Il Circuito Bugatti si trova nei pressi di Le Mans in Francia ed è stato ricavato in parte dal classico Circuit de la Sarthe, pista su cui si corre la famosa 24 ore. Ha già ospitato il Gran Prix di Formula 1 nel 1967 e attualmente ospita GP di Francia del Motomondiale.
Negli ultimi anni la Federazione Motociclistica Internazionale ha chiesto e ottenuto alcune modifiche al circuito, dal 2008 ad oggi la pista misura 4,185 Km e si percorre in senso orario. Il circuito possiede 11 curve ed il rettilineo più lungo è quello dei box che misura circa 450 metri.

 

MotoGP quote per il Gran Premio di Francia:

M. Marquez 2.00
J. Lorenzo 3.50
V. Rossi 4.90
A. Dovizioso 11.00
C Crutchlow 22.00
D. Pedrosa 28.00
Altro 30.00
A. Iannone 50.00
P Espargaro 70.00
B Smith 100.00

 

 

La pista di Le Mans calza a pennello alle Honda, ma anche le Ducati potrebbero avere qualche chance di andare sul podio. Il nostro favorito per la vittoria è Marquez, la sua quota vincente si paga a 2.00, niente male per essere strafavorito!
 
Valentino, nonostante abbia ribadito di avere un buon feeling con questa pista, non avrà molte chance di vincere la gara per cui la sua vittoria viene bancata a 4.90, addirittura più di quella del suo compagno di scuderia Lorenzo, la cui quota vincente viene data a 3.50 volte la posta, ma sappiamo che il Dottore potrebbe sempre infilare un 2º posto, nonostante il parere avverso dei Bookmakers AAMS.
 
Giocarsi la carta Dovizioso per la vittoria del MotoGP di Francia è un grosso rischio, il pilota Ducati ha sicuramente le cartole in regola per salire sul podio, ma non da vincitore, infatti la sua quota vincente è già in doppia cifra (11.00).
 

 
scommetti con le migliori quote prelevate da Bwin
 

 

 

Pronostico Gran Premio di Austin, 12 aprile 2015, circuito: GP of The Americas

 
site official del circuito: http://circuitoftheamericas.com/

 

Il secondo appuntamento del Motomondiale ci porta in Texas dove si correrà il MotoGp delle Americhe questa Domenica 12 Aprile alle ore 21.00.
 
La seconda tappa della 67ª edizione andrà in scena sul Circuito di Austin progettato dall’architetto tedesco Hermann Tilke, autore di altri tracciati quali quello di Sepang in Malesia, quello di Sakhir in Bahrein, quello di Shanghai in Cina, quello di Istanbul in Turchia e quelli recenti di Corea a Yeongam nel 2010 e India nel 2011.
 
I bookmakers AAMS non hanno cambiato le loro valutazioni dopo il Gp del Qatar, tra l’altro questa Domenica le prestazioni delle Repsol Honda si adatteranno perfettamente a questo circuito per cui un ritorno repentino di Marquez nell’alta classifica piloti è più che propabile, anche se per ora, in questa speciale classifica, non ci sono tracce di Hiroshi Aoyama, il pilota 33enne che sostituirà Pedrosa dopo l’ennesima operazione al braccio.
 

-Scommessa sul Vincitore Finale-
 
M. Marquez 1.66

V. Rossi 4.70

J. Lorenzo 5.10

A. Dovizioso 11.00

Altro 16.00

A. Iannone 17.00

C Crutchlow 50.00

A Espargaro 150.00

P Espargaro 175.00

 
Il Gran Premio delle Americhe ha fatto la sua comparsa per la 1ª volta nel 2013, la seconda tappa di questo Motomondiale andrà in scena sul circuito di Austin (Texas), pista costruita per le 4 ruote che ha fatto il suo debutto nel 2012 in Formula 1 e più precisamente nel Gp degli Stati Uniti.
 
La pista è lunga 5,511 km e possiede una salita di 40 metri di dislivello; tra l’altro Marc Márquez è l’unico vincitore di questo Gp dal 2013 ad oggi (record pista 2:03,575).

 

MotoGP quote per il Gran Premio della Americhe:

M. Marquez 1.52

V. Rossi 6.25

J. Lorenzo 7.25

A. Dovizioso 7.25

A. Iannone 13.00

C Crutchlow 20.00

D. Pedrosa 9.00

Altro 55.00

H Aoyama 80.00

B Smith 100.00

P Espargaro 100.00

A Espargaro 100.00

S Redding 250.00

Y Hernandez 300.00

N Hayden 500.00

 

Marc Márquez non può che essere il favorito nº1 per questa 2ª tappa del Motomondiale, questo circuito è sempre stato propizio al giovane talento spagnolo, anche se in queste prime libere di Venerdì è stato preceduto di 4 decimi dalla Ducati di Dovizioso.
 
Il vigente Campione del Mondo dovrà rilanciare la sua immagine dopo la forzatura che ha estromesso dalla gara Álvaro Bautista e relegato il pilota catalano in 5ª posizione. La vittoria di Marc Márquez viene bancata solamente a 1.52!
 
Valentino Rossi ha compiuto una vera e propria impresa a Losail conquistato i primi 25 punti meritatamente. Il pilota di Tavullia ha giocato d’astuzia limitando gli inseguitori e sfiancando Dovizioso e Iannone che avevano sempre un certo vantaggio sulla retta finale del circuito. Dopo la sua 109ª vittoria, il Dottore si candida per il 2º gradino del podio e la sua vittoria viene bancata dai bookmakers AAMS a 6.25 volte la posta, nonostante Austin sia una pista poco favorevole alle M1.
 
Jorge Lorenzo è stata forse la delusione più grande nel debutto di questo Mondiale, il maiorchino è arrivato 4º alle spalle delle due Ducati e sembra subire ormai la pressione derivante dal ritorno di Rossi che lo relega a 2ª guida del Team Yamaha. La lotta per il podio, vedrà sicuramente coinvolti Dovizioso e Iannone che si sono guadagnati il diritto di sognare qualcosa di più che un Mondiale da comparse. Le vittorie di Lorenzo e Dovizioso vengono bancate a 7.25, mentre quella di Iannone a 13.00 volte al posta!
 
Occhio ad Hiroshi Aoyama che prenderà il posto del convalescente Pedrosa sulla Honda RC213V, le Repsol si adattano perfettamente a questo tipo di circuito ed il giapponese potrebbe stupire se trovasse la giusta alchimia con la sua nuova moto.
 

Il Motomondiale riapre i battenti e lo fa con il classico appuntamento in Qatar dove si correrà questa Domenica 29 Marzo alle ore 20.00.

La prima tappa della 67ª edizione andrà in scena a Losail, 1ª gara in notturna, e a questa seguiranno altri 17 Gran Premi emozionanti che speriamo possano solleticare i palati fini degli appassionati alle 2 ruote.

I bookmakers AAMS non si sono lasciati condizionare da rumori esterni e prima di iniziare i test di questa prima gara considerano Marquez favorito per Titolo, d’altronde le prestazioni della sua Repsol Honda RC213V non lasciano spazio all’immaginazione, come lo sconfinato talento del giovane spagnolo. Lorenzo, Rossi e Pedrosa si prevede che lotteranno per il 2º posto, la nuova YZR-M1 sembra aver ridotto parzialmente il gap con la Honda e potrebbe essere più competitiva del previsto in alcuni circuiti.

 

-Scommessa sul Vincitore Finale-

M. Marquez 1.54

J. Lorenzo 4.70

V. Rossi 8.00

D. Pedrosa 9.00

Altro 16.00

A. Dovizioso 20.00

A. Iannone 24.00

C. Crutchlow 60.00

A. Espargaro 90.00

 
Il Circuito Internazionale di Losail è uno dei circuiti più moderni mai costruiti, ha fatto la sua prima apparizione nel 2004 in occasione del Marlboro Gran Prix, ma nel 2007 è stato fornito di un sistema d’illuminazione senza precedenti capace di dare visibilità ad un’area grande come 70 campi da calcio, correre in mezzo al deserto con le temperature diurne era quasi impossibile. I 5,4 milioni di Watts hanno permesso la prima gara notturna di MotoGp della storia e dal 2008 a oggi Doha vive le frenesie per il primo appuntamento dell’anno.

 

MotoGP quote per il Gran Premio del Qatar:

M. Marquez 1.76

J. Lorenzo 4.70

V. Rossi 7.25

A. Dovizioso 9.00

D. Pedrosa 10.00

A. Iannone 12.00

Altro 40.00

C. Crutchlow 60.00

P. Espargaro 100.00

B. Smith 125.00

A. Espargaro 175.00

M. Viñales 300.00

S. Redding 500.00

 

Marc Márquez l’anno scorso è stato protagonista di una partenza mai vista prima in MotoGp, il rookie catalano non ha lasciato scampo ai suoi avversari sin dalle prime battute del Campionato del Mondo ed ha chiuso la stagione con 67 punti in più di Rossi (2º) e 99 in più di Lorenzo (3º), inutile dire che a Losail il favorito nº 1 per conquistare i primi 25 punti è lui!
 
La quota per la vittoria di Márquez viene bancata a 1.76, anche se negli ultimi giorni è in ascesa.
 
A 36 anni suonati l’esperto Valentino ha dimostrato di poter competere ancora con i giovani funamboli della categoria Regina, a Doha si prevede una lotta furibonda con il suo compagno di Team, Lorenzo, per la 2ª posizione, anche se Dovizioso, Pedrosa e Iannone potrebbero inserirsi a sopresa nella bagarre finale per il podio.

A presto con la prossima analisi sulla quotazione dei piloti MotoGP prima del prossimo Gran Premio delle Americhe che si correrà ad Austin il 12 Aprile 2015.

 

Pronostico Gran Premio di Spagna, 3 maggio 2015, circuito: Jerez del la Frontera (Cádiz)

 
Sito ufficiale del circuito: http://circuitodejerez.com/
 

Questo weekend potremo assistere al MotoGp di Spagna 2015, quarta prova della stagione e una delle più importanti in ambito europeo.
Il Dottore ha sommato la sua 110ª vittoria in carriera nel GP di Argentina ed ha mantenuto saldamente il comando della classifica piloti. Marquez avrebbe dovuto accontentarsi del 2º posto, le gomme erano ormai al limite e ha pagato a caro prezzo la bagarre con Rossi. Per il vigente campione catalano adesso comincia la rimonta, Valentino ha già 30 punti in più della 1ª guida Honda e anche Dovizioso con la sua Ducati resta un degno rivale in graduatoria!

 

Il Circuito di Jerez de la Frontera è stato progettato inizialmente per le 4 ruote ed è di fatto un autodromo che ha già ospitato le gare di Formula 1 dal 1986 al 1990, nel 1994 e nel 1997. Attualmente la pista di Jerez ospita il Gran Premio di Spagna del Motomondiale e di Superbike.
Il circuito andaluso, che anteriormente era conosciuto come Circuito di alta velocità di Jerez, è lungo 4,423 Km ed è situato in provincia di Cadice, comunità autonoma dell’Andalusia.
La pista è stata inaugurata nel 1985, ma nel corso degli anni sono state apportate nuove modifiche anche per ospitare i test ufficiali di Formula 1.

 
-Scommessa sul Vincitore Finale-
 
M Marquez 1.58
V Rossi 3.25
J Lorenzo 8.00
A Dovizioso 11.00
Altro 16.00
A Iannone 26.00
D Pedrosa 70.00
C Crutchlow 70.00
A Espargaro 250.00
P Espargaro 400.00

 
Valentino Rossi ha già vinto 6 volte su questo circuito e ha buone probabilitita di ripetersi visto che Marc Marquez correrà con il mignolo sinistro fratturato. Il giovane pilota della Repsol ha avuto un incidente mentre correva sullo sterrato la scorsa settimana, l’operazione è andata a buon fine, ma il catalano dovrà stringere i denti per tutta la gara! Il pilota di Tavullia non vede l’ora di scendere in pista, il circuito andaluso è sempre stato uno dei suoi preferiti per via delle curve rapide e, tra l’altro, potrebbe regalargli il suo 200º podio!
 
Questa volta Jorge Lorenzo potrebbe arrivare tra i primi 3, lo confermano i 2 migliori tempi nelle prove libere e poi il pilota maiorchino ha già vinto 2 Gran Premi sul circuito andaluso di Jerez tanto che proprio recentemente è stata aggiunta la sua stella nel Cammino della Fama dell’omonima città! Questa tappa è sempre stata favorevole ai piloti iberici, anche se questo weekend è ancora incerta la partecipazione di Pedrosa.
 
Infine bisogna accennare all’ottimo lavoro svolto dalla Ducati e dai suoi piloti italiani, nelle libere Iannone ha trovato la 3ª fila, mentre Dovizioso la 4ª posizione, ma occhio ai tempi della Suzuki di Aleix Espargarò e a quelli di Petrucci con la sua Ducati GP14 del Pramac Racing!
 
A presto con la prossima analisi sulla quotazione dei piloti MotoGP prima del prossimo GP di Francia che si correrà a Le Mans il 17 Maggio 2015.

 

AGGIORNAMENTO DEL 17 APRILE

 

Pronostico Gran Premio di Argentina, 19 aprile 2015, circuito: Termas de Río Hondo

 
Sito ufficiale del circuito: http://autodromotermas.com/
 

I fans delle 2 ruote hanno iniziato la stagione con qualche dubbio sulle reali possibilità che aveva Marc Márquez di ripetere l’annata precedente o se al contrario ci fosse stato qualche pilota in grado di frenare l’irruenza del giovane pilota catalano. Di certo nessuno avrebbe immaginato che l’alternativa alla prima guida Repsol fosse lo sperimentato 36enne Valentino Rossi. Sorpresa gradita, infine, resta la partenza di Andrea Dovizioso che sta rendendo la vita difficile ai primi due e ad un Lorenzo in parabola discendente.
 
Il MotoGp d’Argentina si correrà questa Domenica 19 Aprile a mezzanotte, in Italia la gara verrà trasmessa in esclusiva assoluta sui canali Sky, mentre verrà trasmessa in differita su Cielo.
 
Dopo le prime 2 prove libere i risultati possono confondere per il fatto che i primi tempi sono stati realizzati con gomme morbide, per cui aspettatevi sicuramente un cambio radicale di passo durante la gara, soprattutto da parte delle Repsol Honda e delle Yamaha M1.

 
-Scommessa sul Vincitore Finale-
 
M. Marquez 1.66
V. Rossi 4.70
J. Lorenzo 5.10
A. Dovizioso 11.00
Altro 16.00
A. Iannone 17.00
C Crutchlow 50.00
A Espargaro 150.00
P Espargaro 175.00

 
Il Gran Premio motociclistico d’Argentina si è sempre svolto sul Circuito di Buenos Aires in anni alternati tra il 1961 al 1999. Dal 2014 è stato nuovamente incluso tra le tappe del Motomondiale, ma si corre nell’Autodromo di Termas de Río Hondo.
Il Circuito di Termas de Río Hondo è stato progettato per albergare inizialmente gare automobilistiche ed è stato costruito nel 2007. Jarno Zaffelli, progettista italiano, ha rimodellato la pista nel 2013 per ospitare il Motomondiale, anche se poi la prima data ufficiale è stata spostata al 2014. Ad oggi, il circuito ha ospitato solo una gara di MotoGp e precisamente il 27 Aprile 2014 dove Marc Márquez è salito sul gradino più alto del podio.
 

 

MotoGP quote per il Gran Premio di Argentina:
 
Marquez, Marc 1.40
Rossi, Valentino 6.50
Lorenzo, Jorge 7.75
Dovizioso, Andrea 8.25
Iannone, Andrea 23.00
Crutchlow, Cal 30.00
Espargaro, Aleix 61.00
Smith, Bradley 113.00
Redding, Scott 120.00
Espargaro, Pol 138.00
Aoyama, Hiroshi 225.00
Vinales, Maverick 275.00
Hernandez, Yonny 300.00
Petrucci, Danilo 376.00

 

Il Dottore, dopo 2 tappe, resta al comando della Classifica Piloti di MotoGP con 41 punti, ad Austin, però, Marquez è tornato quello di sempre e Valentino si è dovuto accontentare del 3º posto alle spalle di Dovizioso, la 1ª guida Ducati sembra aver trovato un ottimo passo gara e sarà in grado di impensierire il suo connazionale, ma soprattutto uno spento Lorenzo.
 
Per questa gara il favorito non poteva che essere il vincitore della passada edizione, la vittoria di Marquez viene bancata a 1.40. Molto distante troviamo quella del Dottore, sul piatto a 6.50 volte la posta, ma i bookmakers AAMS sottovalutano le chances di Dovizioso il cui successo viene bancato addirittura a 8.25, quota più alta rispetto a quello di un Jorge Lorenzo in affanno (7.75).
Fermo restando che questi restano i piloti favoriti per il podio, resta da vedere quale sarà la reazione di Iannone, la sua quota vittoria viene bancata a 23.00, ma il pilota Ducati in questo momento ha un punto in più di Lorenzo in classifica piloti!
 

Categorie:Moto GP, Pronostici

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*