Pronostico Benfica – Zenit (16 febbraio 2016)

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Champions League; Ottavo di finale (andata): Benfica – Zenit 16 Febbraio alle 20.45

 

Lo Stadio da Luz farà da cornice ad una sfida tutt’altro che inedita tra le Aquile portoghesi e i russi di San Pietroburgo, ex formazione allenata da Spalletti.

 

Martedì 16 Febbraio alle 20.45 i due club incrocieranno i loro destini per la 5ª volta in questa competizione e a quanto pare la truppa agli ordini di Andre Villas-Boas sarà favorita dalle statistiche, infatti lo Zenit ha conquistato 3 vittorie negli unici 4 precedenti, 2 tra le mura amiche (1-0 / 3-2) e una in terra portoghese (0-2).
 
Eppure il Benfica ha una storia vincente contro le formazioni russe, le ha affrontate 7 volte in ambito europeo ed ha strappato 4 vittorie e 2 pareggi, anche se lo Zenit non è da meno visto che vanta 5 successi e 2 pareggi nei 7 precedenti con formazioni portoghesi!

 

Consigli Scommesse Benifca vs Zenit

 

1 X 2: la pausa del campionato russo si potrebbe rivelare un’arma a doppio taglio dato che lo Zenit dovrebbe essere più riposato ma al tempo stesso privo del ritmo-gara, tra l’altro lo Stadio da Luz è stato espugnato soltanto dallo Sporting e dalla squadra del Cholo Simeone finora!

 

Puntiamo sulla vittoria del Benfica[che si paga a 2.05 su William Hill!]

Risultato esatto Benfica – Zenit= 2-1 [viene bancato a 8.50 su Eurobet]

 

Handicap: puntiamo al gol discarto per i portoghesi Pareggio (-1) a …

 
Primo marcatore: Nicolas Gaitan a …

 
Segno Gol: Sì [a 2.00 su Snai]

 

Continua il pronostico..

 

Lo Zenit di San Pietroburgo sta attraversando un periodo di forma altalenante, occupa la 6ª posizione in classifica, ha conquistato 1 sola vittoria nelle ultime 5 giornate di Premier League russa (2 sconfitte) e accumula un gap di 7 punti dal capolista CSKA Mosca.

 

È una squadra che preferisce le mura di casa, infatti lontano dallo Stadio Petrovskij ha strappato solo 3 vittorie e 3 pareggi in 8 match (campionato), inoltre poggia su due pilatri offensivi come Dzyuba e Hulk, il primo ha già segnato 14 reti in stagione, il secondo 11!

 

Il cammino dei russi in Champions League, al contrario, è stato quasi perfetto, nella Fase a Gironi hanno racimolato 15 dei 18 punti totali, anche se il Gruppo H non era di certo tra i più ardui da affrontare.
 

Il Benfica è una delle aspiranti alla Liga Sagres 2015-16 e come tale dopo 20 giornate è ancora agganciato al treno di testa con 2 soli punti di ritardo dallo Sporting (1º) e con 3 di vantaggio sul Porto (3º).
 

I lusitani attualmente sono il club più in forma del campionato portoghese, sono reduci da 10 vittorie consecutive tra campionato e coppe, inoltre hanno perso 1 sola gara delle ultime 20!
 
Gli uomini di Rui Vitoria possono vantare il miglior attacco (54 reti) e la 2ª miglior difesa (14) della Primeira Liga e oltretutto hanno il miglior rendimento interno della competizione grazie a 9 successi in 10 match casalinghi!

 

La compaggine portoghese è trascinata dal capocannoniere Jonas che in campionato ha già marcato 21 gol, anche se Mitroglou e Pizzi restano due buoni gregari a quota 8 e 5.

 

In ambito europeo il Benfica ha ottenuto il 2º posto alle spalle dell’Atletico Madrid nel Gruppo C, ha perso la leadership proprio nell’ultima sfida casalinga contro i Colchoneros (1-2), ma si è qualificato con 5 punti di vantaggio sul Galatasaray (3º).

 

FORMAZIONI PROBABILI DI BENFICA – ZENIT:

 

Le formazioni verrano pubblicate con l’approssimarsi dell’evento, in attesa…

BENFICA (modulo):

ZENIT (modulo):

Categorie:Champions League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*