Pronostico Dnipro – Napoli del 14 maggio 2015

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Semifinale Europa League Dnipro – Napoli14 maggio 2015

 

Scopri il miglior bonus per scommettere l’europa legaue: 10 euro SUBITO + 100€ di bonus!
 

In una partita sostanzialmente dominata (si rimanda alla sezione delle statistiche per averne conferma quantitativa), il Napoli riesce in quel che non avrebbe dovuto fare: segnare un solo gol a una squadra non irresistibile, e subirne uno, a nove minuti dalla fine, rendendo vane le ultime speranze di sorpasso.
 
In tale ambito, la corsa per la finale di Varsavia si è terribilmente complicato, e il match di ritorno sembra assumere i risvolti di un’enorme incognita.
 

Il pronostico

Il risultato sorprendente maturato nella gara d’andata tra Napoli e Dnipro è figlio degli errori sottoporta compiuti dagli uomini più in forma dei partenopei, di un po’ di insana sfortuna e di una serie di casuali situazioni che hanno consentito agli ucraini non solamente di mantenersi in vita, ma di poter assumere una propria maggiore convinzione in vista della finale.
 
A nostro giudizio, è tuttavia probabile che nei 180 minuti la superiorità (netta) del Napoli possa finalmente concretizzarsi. Dunque, via libera al pronostico di un successo esterno dei partenopei… a patto che Benitez e i suoi non cadano nella trappola esterna che il Dnipro ha più volte preparato (con successo) sugli avversari sfidati nei turni precedenti.
 
Consigli per scommettere:
 
Quote passaggio del turno: Napoli a quota 1.60 su WilliamHill.it
 

Risultato esatto Dnipro – Napoli= 1-2 a quota 6,50 WilliamHill.it

 
Primo marcatore: Higuain
 
Il match

Le sorprese che alla vigilia ipotizzavamo come stime minoritarie si sono verificate, e Napoli e Dnipro giungono al match di ritorno potendo vantare simili possibilità di passaggio del turno (conserviamo comunque una quota di maggiore rilevanza in casa partenopea).
 
Quel che sembra esser certo è che, ancora una volta, gli ucraini si sono dimostrati una formazione particolarmente ostica e fortunata: sarà così anche nel match di ritorno?
 
I numeri

Come già anticipato, il Dnipro non è un avversario molto gradito ai partenopei. Sia in merito sufficiente ricordare come nella fase a gironi dell’Europa League 2012/2013, i campani riuscirono a imporsi facilmente per 4-2 nella gara casalinga, per poi subire una sconfitta per pari distanza reti (3-1) nella gara di ritorno.
 
Non riscontriamo altri precedenti ufficiali tra le due formazioni.
 

PROBABILI FORMAZIONI

Dnipro: Boyko, Douglas, Fedetskiy, Mazuch, Luchkevych, Gama, Rotan, Shakhov, Cheberyachko, Kalinic, Konoplyanka.

Napoli: Andujar, Ghoulam, Britos, Albiol, Henrique, Mertens, Hamsik, Inler, de Guzman, Callejon, Higuain.
 

Vai a pronostici generali Europa League

 
Statistiche.
Le statistiche della gara d’andata tra le due formazioni ben riassumono quanto accaduto: un insoddisfacente assedio dei partenopei alla porta difesa di Boyko.
 
Ne è quantitativamente derivato che gli uomini di Benitez hanno avuto il 63% di possesso palla, tirando 19 volte (contro i soli 3 tentativi del Dnipro!), ma solo 7 volte nello specchio della porta.
Ancora, 1 palo, 14 calci d’angolo (1 dei rivali) e ben 634 passaggi (contro gli appena 273 passaggi degli ucraini).
 
Se nella gara di ritorno non vi sarà maggiore concretezza, difficilmente il Napoli potrà coronare il sogno di approdare nella finale di Europa League, lasciando agli ucraini un’insperata qualificazione all’ultimo step di una cavalcata che, comunque, rimarrà nella storia della società.

Categorie:Europa League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*