Pronostico finale ATP World Tour Finals 2014 di tennis con analisi

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Domenica 09/14/2014 nella meravigliosa O2 Arena di Londra gli otto migliori tennisti del mondo si sfideranno nell’atto finale della stagione ATP, le ATP World Tour Finals 2014.
 
Dopo l’ultimo Master 1000 di Parigi, che ha visto trionfare Nole Djokovic, Londra ospiterà uno degli eventi tennistici più importanti: Djokovic, Wawrinka, Berdych, Cilic, Federer, Nishikori, Murray, Raonic, divisi in due gruppi da 4, si sfideranno con la formula del girone all’italiana, quindi tutti contro tutti. La vittoria vale un punto e i primi due di ogni raggruppamento passeranno alle semifinali. Andiamo quindi ad analizzare la composizione dei gironi e lo stato di forma dei magnifici otto:
 
GRUPPO A: Djokovic, Wawrinka, Berdych, Cilic
 
Novak Djokovic, fresco vincitore a Parigi e in splendida forma, è il numero uno al mondo e di conseguenza anche il favorito principale per la vittoria; nell’ultimo torneo non ha perso nemmeno un set, mostrando il suo miglior gioco e dominando gli avversari sia dal punto di vista tecnico che fisico. Il passaggio del girone è assicurato. Su Eurobet.it la quota di Novak Djokovic è di 1.87
 
Marin Cilic, vincitore a sorpresa agli US Open 2014, non gioca una partita ufficiale dal 18 Ottobre. Se recupera lo stato di forma mostrato a New Yok potrebbe essere la mina vagante di questo girone, sia perchè Wawrinka e Berdych sembrano attraversare un periodo di scarsa vena, sia perchè Ivanisevic, il suo allenatore, lo ha plasmato e migliorato in maniera quasi incredibile. Cilic è accreditato di una quota pari a 17.00 su Eurobet.it
 
Stanislav Wawrinka, numero 4 della classifica mondiale, sembra attraversare una crisi senza fine: dopo aver sbalordito tutti in Australia a gennaio e a Montecarlo ad Aprile, non riesce più ad esprimersi ai suoi livelli e soffre di passaggi a vuoto clamorosi. In più mentalmente non sarà focalizzato al 100% su questo evento dato che il 21 Novembre dovrà disputare la sua prima e – molto probabilmente – ultima finale di Coppa Davis. Se riuscisse a passare in semifinale sarebbe già un mezzo miracolo. La sua quota su Eurobet.it è di 21.00
 
Thomas Berdych, dopo la vittoria a Stoccolma e la drammatica semifinale di Parigi persa contro Raonic, si presenta per la quinta volta alle ATP World Tour Finals 2014 con i soliti problemi: ovvero un bel gioco ma poco costante, fatto più da “bassi” che da “alti”. Si giocherà comunque alla pari un posto in semifinale con Cilic e Wawrinka. Su Eurobet.it potete trovare la sua quota come vincente del torneo a 15.00
 
GRUPPO B: Federer, Nishikori, Murray, Raonic
 
Roger Federer arriva alle ATP World Tour Finals 2014 da numero 2 al mondo, dopo aver giocato negli ultimi mesi come ai vecchi tempi aggiudicandosi il Master di Shangai e il torneo di Basilea. A Parigi non ha però particolarmente brillato (eliminato da un Raonic quasi perfetto) e il pensiero alla Coppa Davis potrebbe distrarre anche lui. Si ritrova in un girone per niente facile, con Murray che davanti al pubblico di casa sarà motivatissimo, Nishikori che ha dimostrato più volte che può battere chiunque e quel Raonic che l’ha appena strapazzato nell’ultimo Master 1000 in Francia. Per arrivare in semifinale dovrà sudare le famose sette camicie, per la vittoria finale ha bisogno di fare l’ennesimo miracolo della sua splendida carriera. La sua quota su Eurobet.it è di 3.55
 
Andy Murray, scivolato in sesta posizione nella classifica ATP, arriva un pò stanco a questo appuntamento: è stato costretto a giocare parecchio in Ottobre proprio per assicurarsi i punti necessari a partecipare alle ATP World Tour Finals 2014 e nei quarti di finale di Parigi-Bercy questa stanchezza si è clamorosamente palesata, consentendo a Djokovic di batterlo facilmente. Se riuscirà a ricaricare le batterie, vorrà sicuramente giocare un ruolo da protagonista davanti al suo pubblico. Eurobet.it lo quota a 6.00
 
Kei Nishikori è il primo giocatore asiatico a raggiungere le ATP World Tour Finals 2014, dopo essere stato il primo nipponico ad arrivare in finale agli US Open. Ha trascorso un 2014 fantastico scalando posizioni su posizioni fino ad arrivare al sesto posto che gli ha consentito di approdare a Londra. A Parigi ha perso in semifinale da un Djokovic quasi “ingiocabile”, risentendo anche della maratona di quasi tre ore con Ferrer del giorno prima. Se riesce a sorpassare gli acciacchi fisici che lo affliggono praticamente da sempre, è un serio candidato per un posto in semifinale. La sua quota per la vittoria finale è di 13.00 e la trovate su Eurobet.it
 
Milos Raonic è cresciuto esponenzialmente sotto la guida Piatti-Ljubicic, la finale del Master di Parigi-Bercy ne è la prova. Se la sua arma migliore, ovvero il servizio, funzionerà a dovere sarà sicuramente la mina vagante di questo gruppo. Forse è ancora un pò acerbo per la vittoria finale, ma essendo il più giovane dei partecipanti avrà tempo e modo per rifarsi. Viene accreditato di una quota pari a 17.00 su Eurobet.it
 
Il pronostico tennis finale
 
Il favorito numero uno è sicuramente Nole Djokovic ma la sua quota (1.87) ovviamente è piuttosto bassa; i suoi avversari più accreditati sono Roger Federer e Andy Murray che invece “godono” di quote più interessanti (rispettivamente 3.55 e 6.00). Le variabili impazzite su cui puntare per una giocata “alternativa” sono K.Nishikori a 13.00 e Raonic a 17.00

 

PROSSIMO TORNEO 18 GENNAIO 2016:

 

Scommesse Australian Open 2016

Pronostico, analisi e quote Australian Open Tennis Championships 2016 – The Grand Slam of Asia/Pacific

 

Categorie:Tennis

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*