Pronostico Inghilterra Islanda Ottavi di Finale Euro 2016 (Lunedi 27 Giugno ore 21.00)

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Euro 2016, Ottavo di Finale Inghilterra – Islanda

L’ultimo ottavo di finale in ordine cronologico si giocherà Lunedi 27 Giugno alle ore 21.00, all’Allianz Riviera di Nizza. A contendersi il passaggio del turno saranno Inghilterra e Islanda.

Secondo i principali Bookmakers la tradizione avrà la meglio sulla novità e la vittoria dell’Inghilterra è quindi quotata 1,53 su PaddyPower. Per quanto riguarda il pareggio la quota è di 3,90 su 888Sport mentre la vittoria dell’Islanda è quotata 7,85 su StanleyBet.

L’Inghilterra arriva a questa sfida con molti più dubbi che certezze. Vero è che la squadra non ha ancora subito sconfitte, ma il percorso della fase a gironi, terminata con 5 punti, è stato piuttosto altalenante dal punto di vista del gioco espresso dagli uomini di Hodgson, e sicuramente il fatto di essere arrivati secondi alle spalle dei cugini del Galles ha dato parecchio fastidio, considerando anche la difficoltà del tabellone dagli ottavi in poi. Eppure le cose sembravano essersi incanalate per la giusta via per i Three Lions, perchè dopo il pareggio per 1 a 1 ottenuto contro la Russia nella gara d’esordio, era arrivata una splendida vittoria in rimonta e all’ultimo respiro nel sentito derby contro il Galles che aveva rilanciato le ambizioni di Rooney e compagni, che però nell’ultima partita non sono riusciti ad andare oltre al pareggio a reti bianche contro una Slovacchia remissiva e tutta chiusa in difesa alla caccia del punto necessario a qualificarsi.

L’Islanda è una delle nazionali emergenti dell’ultimo biennio e sta continuando, un po’ a sorpresa bisogna ammetterlo, un percorso eccezionale che l’ha portata prima a vincere il proprio raggruppamento di qualificazione alla fase finale di Euro 2016 a spese di squadre più blasonate tra le quali spicca l’Olanda, e poi a qualificarsi con pieno merito agli ottavi di finale dopo aver ottenuto 5 punti nel Girone F e senza mai uscire sconfitta dal terreno di gioco. Se il pareggio con il Portogallo alla gara d’esordio aveva destato parecchio stupore e un po’ di ironia, nelle successiva partita gli islandesi si sono confermati un ottima squadra capace di abbinare buone trame di gioco ad una grinta invidiabile, ottenendo un altro pareggio contro l’Ungheria al termine di una gara condotta per larghi tratti e subendo il gol solo nel finale. L’ultima partita contro l’Austria è stata poi un turbinio di emozioni, con il vantaggio islandese, il pareggio austriaco che ha messo in discussione la qualificazione e il gol della vittoria di Traustason a tempo scaduto che ha fatto esplodere di gioia una nazione intera e regalato un impronosticabile e meritato secondo posto.

CONSIGLI SCOMMESSE INGHILTERRA – ISLANDA

1X2 : Gli inglesi non potranno concedersi quei passaggi a vuoto che purtroppo per loro li caratterizzano da parecchio tempo perchè l’Islanda ha dimostrato di essere squadra mai doma e con diverse frecce al suo arco. Se l’Inghilterra affronterà la gara con il giusto approccio però, pur non senza fatica, riuscirà a passare al turno successivo.

Consigliamo di puntare sulla vittoria dell’Inghilterra. ( pagato 1,53 su BWin )

Risultato esatto Inghilterra vs Islanda: 2-1 [ pagato 10,00 su WilliamHill ]

Handicap: X (1) [ 9,50 su 888Sport ]

Primo marcatore: Rooney

Under/Over: Over 2,5 [ 2,55 su PaddyPower ]

Gol/No Gol: Gol

Continuiamo il pronostico

L’Inghilterra sicuramente non ha ancora dato l’impressione di avere un’identità precisa. Il Ct Roy Hodgson ha alternato i propri uomini a volte in maniera alquanto discutibile, e ha quasi sempre sbagliato la formazione iniziale salvo rimediare egregiamente in corsa. A quanto pare riprenderà il suo posto da titolare il criticatissimo Sterling, che fino ad ora si è distinto più per l’avversione che provoca in patria che per le prestazioni in campo. A centrocampo il ballottaggio è tra Rooney e Wilshere, con un esclusione del capitano che al momento appare difficile ma che sicuramente sarebbe alquanto rumorosa. Altro dubbio è quello per il ruolo di punta centrale, con Vardy leggermente avvantaggiato rispetto a Kane, ma vista la prova scialba fornita contro la Slovacchia da titolare e invece l’ottimo contributo dato partendo dalla panchina non si esclude una sorpresa dell’ultimo minuto.

Per l’Islanda non sono previste variazioni rispetto alla formazione che tanto bene sta facendo; l’unico dubbio potrebbe riguardare Hallfredsson che potrebbe insidiare il posto di Gunnarson, ma pensiamo che alla fine l’ex Hellas Verona troverà eventualmente posto nella ripresa.

Come detto sopra, molto dipenderà dall’approccio degli inglesi alla gara e dal loro atteggiamento : lasciare troppo spazio agli avversari e magari condergli anche il lusso di passare in vantaggio potrebbe essere letale per gli uomini di Hodgson che si sono dimostrati vulnerabili dal punto di vista caratteriale e cronicamente poco lucidi nei momenti di difficoltà. Ci aspettiamo molto dai terzini Walker e Rose e ovviamente dal capitano Rooney, che a dispetto del ruolo quasi inedito di centrocampista sa ancora rendersi molto pericoloso in zona offensiva.

Probabili Formazioni Inghilterra – Islanda

Inghiterra (4-1-4-1): Hart, Walker, Smalling, Cahill, Rose; Dier; Lallana, Alli, Rooney, Sterling; Vardy.
Islanda (4-4-2): Halldorsson, Saevarsson, R.Sigurdsson, Arnason, Skulason; Gudmundsson, Gunnarson, G.Sigurdsson, B.Bjarnason; Sigthorsson, Bodvarsson.

Vai alla Nostra Pagina su EURO 2016 !!!!

dove troverai altri suggerimenti sui pronostici, l’analisi dei gironi, le quote dei principali bookmaker e tanto altro ancora sulla competizione !
oppure visita la sezione Risultati Esatti del nostro sito, non rimmarrai deluso !

Categorie:Europei

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*