Pronostico Manchester City e Real Madrid del 26 aprile 2016

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Champions League, semifinale champions league, ritorno Manchester City e Real Madrid

Non perderti il ritorno!

Leggi il pronostico Real Madrid vs Manchetser City al Santiago Bernabeu!

Andrà in scena Martedì 26 aprile alle 20,45 la prima delle semifinali di Champions League : all’Etihad Stadium si affronteranno Manchester City e Real Madrid !
I bookmaker vedono favorito gli spagnoli favoriti nonostante la gara in trasferta, con la vittoria del Real Madrid quotata 2,30 da 888sport, la vittoria del City quotata 3,25 su Paddy Power e il pareggio quotato 3,55 su Bet365.

Per il tecnico dei Citizen, Manuel Pellegrini, si tratta di un “ritorno al passato” essendo stato allenatore del Real nel 2009 ottenendo un secondo posto in campionato nonostante 96 punti conquistati e 102 gol realizzati, ma con un andamento nelle coppe alquanto deludente, con l’eliminazione negli ottavi ad opera del Lione.

Per il City è la prima volta in una semifinale di Champions, mentre il Real è per la 27ma volta tra le prime 4 d’Europa, la sesta consecutiva ( l’ultima volta che non ci è arrivata è stato proprio con Pellegrini allenatore).

I quarti di finale sono stati differenti per le due squadre : il City ha infatti ipotecato il passaggio del turno contro il PSG con il pareggio per 2 a 2 al Parco dei Principi nella gara di andata e poi ha abilmente gestito il risultato nella gara di ritorno, permettendosi il lusso di sbagliare un calcio di rigore in apertura con Aguero e chiudendo il discorso qualificazione con il gol di De Bruyne nella ripresa.

Il Real Madrid è invece stato costretto alla remuntada a causa della brutta sconfitta per 2 a 0 patita nella gara d’andata in casa del Wolfsburg, ribaltando il risultato con un bel 3 a 0 figlio della tripletta di Cristiano Ronaldo.

CONSIGLI SCOMMESSE MANCHESTER CITY – REAL MADRID

1X2 : Sicuramente quella di andata è la più difficile de pronosticare. Il City avrà sicuramente l’entusiasmo dovuto al traguardo mai raggiunto prima e il sostegno del pubblico di casa, e il Real in trasferta spesso e volentieri ha offerto prove deludenti.

In questa gara si gioca gran parte della qualificazione alla finale, perché il City sa che fare risultato al Bernabeu sarà difficilissimo e allo stesso tempo il Real è conscio che contro una squadra molto forte come gli inglesi è troppo rischioso offrire una gara opaca e sperare ancora una volta nella rimonta, quindi dovrà approcciarsi alla gara con molta attenzione ed equilibrio.

Consigliamo di scommettere sull’ X. (3,55 su UniBet)

Risultato esatto Manchester City vs Real Madrid: 1-1 [ pagato 7,00 su 888sport ]

Handicap: X [4,00 su Snai]

Primo marcatore: Ronaldo

Under/Over: Over 2,5 [ 2,10 su GazzaBet ]

Gol/No Gol: Gol

Continuiamo il pronostico …

El Kun Aguero non ha mai battuto il Real, affrontato sempre da giocatore dell’Atletico Madrid, e le 3 volte che ha segnato sono coincise con altrettante sconfitte; sicuramente vorrà invertire questo trend negativo.

De Bruyne avrà sicuramente messo altra benzina nel proprio motore e potrà garantire un maggiore minutaggio di qualità, potrebbe essere lui, come con il PSG, l’arma in più degli inglesi.
Attenzione anche a Nasri e Sterling, il cui probabile ingresso dalla panchina potrebbe spaccare la partita.

Cristiano Ronaldo è in periodo di grazia, e con l’eliminazione del Barcellona e del suo acerrimo rivale Messi, avrà ulteriori stimoli per puntare alla vittoria. Contro il City il portoghese ha uno score personale di 5 gol, di cui 4 segnati con la maglia dello United. Le fortune del Real quest’anno passano dalle sue prestazioni, e sicuramente il portoghese lascerà la propria firma sulla semifinale.

Con due attacchi strepitosi e difese non proprio ermetiche, per le due squadre sarà fondamentale la conquista del centrocampo. Il Real schiererà tre centrocampisti puri e dotati di ottima tecnica come Casemiro, Kroos e soprattutto Modric, cercando di fare molto palleggio prima di innescare il tridente, mentre il City all’opposto punterà sul pressing e recupero palla da parte dei mastini Fernandinho e Fernando, supportati spesso e volentieri da Tourè, per poi allargare il gioco verso i due funamboli David Silva e De Bruyne.

Formazioni Manchester City – Real Madrid

Manchester City (4-2-3-1) : Hart; Zabaleta, Otamendi, Kompany, Clichy; Fernandinho, Fernando; David Silva, Tourè, De Bruyne; Aguero.
Real Madrid (4-3-3) : Navas; Ramos, Pepe, Carvajal, Marcelo; Modric, Casemiro, Kroos; Bale, Benzema, Ronaldo.

Categorie:Champions League

Write a Comment

Your e-mail address will not be published.
Required fields are marked*