Tottenham vs Fiorentina pronostico e analisi (25 febbraio 2016)

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Pronostico Tottenham vs Fiorentina ritorno sedicesimi di finale Europa League 25 febbraio 2016

Fischio d’inizio alle ore 21:05 di giovedì 25 febbraio.
 

La Fiorentina cerca l’impresa. I viola, infatti, hanno pareggiato 1-1 al Franchi contro il Tottenham e ora dovranno fare risultato a Londra per continuare la loro avventura in Europa League.

 

Il risultato dell’andata è frutto delle reti di Chadli (su rigore, al 37’) e di Bernardeschi (59’). Sousa farà tournover o se la giocherà con i suoi uomini migliori?
 

CONSIGLI PER SCOMMETTERE TOTTENHAM VS FIORENTINA

I bookmaker sono prevalentemente dalla parte del Napoli. Riconoscono le insidie che il Villarreal porta in dote, ma credono che al San Paolo, anche per quanto visto in questa Europa League, fare risultato a Napoli sia quasi impossibile. Noi siamo dello stesso avviso.

 
quote esito finale: (1 a 1.87 | X a 3.40 | 2 a 4.25) [Williamhill.it]
 
Consigli per scommettere:

chi vince? per Eurobet il Tottenham è favorito!
 

risultato esatto Tottenham vs Fiorentina= 1-2 a quota 13.00 [PaddyPower.it]

 

primo marcatore: Bernardeschi a quota 2.40 su [PaddyPower.it]

 

TESTA A TESTA

 

Le due squadre si sono affrontate quattro volte, tutte di recente. Il primo precedente è dell’agosto 2010, una gara amichevole vinta 3-2 dagli Spurs.

 
La prima gara ufficiale risale invece alla scorsa stagione: sempre ai sedicesimi di finale, infatti, i viola incrociarono gli inglesi, pareggiando 1-1 (vantaggio di Soldado al 6’, pareggio di Basanta al 36’) a Londra e vincendo 2-0 (reti di Gomez e Salah, entrambe nella ripresa) a Firenze.
 
L’ultimo precedente, invece, si riferisce ovviamente alla gara di andata di questa Europa League.
 

ANDAMENTO IN EUROPA LEAGUE DI TOTTENHAM E FIORENTINA

 
In Europa League, il Tottenham ha giocato in casa le tre partite del girone. La brutta notizia per la Fiorentina è che gli Spurs hanno sempre vinto davanti al loro pubblico: 3-1 contro il Qarabag, 2-1 contro l’Anderlecht, 4-1 contro il Monaco.

 

La Fiorentina, nelle gare esterne di Europa League, ha fatto meglio rispetto a quanto mostrato in casa.

 

Nelle tre trasferte giocate nella fase a gironi, infatti, i viola hanno vinto sui campi del Belenenses (0-4) e del Lech Poznan (0-2), pareggiando infine a Basilea (2-2). Di fatto, fuori casa, la Fiorentina è imbattuta in questa Europa League.

STATO DI FORMA
 

Come stanno le due squadre?

 

In questi primi due mesi del 2016, il Tottenham ha giocato 12 partite tra campionato e coppe: tre pareggi, due sconfitte e sette vittorie, tutte di fila. Il successo interno, però, manca agli Spurs dal 6 febbraio (1-0 contro il Watford).

 
Più o meno, lo stesso andamento della Fiorentina. Nelle 10 partite giocate dai viola dal 1° gennaio 2016, infatti, sono arrivati cinque successi, tre pareggi e due sconfitte.
 
La squadra di Sousa, però, non perde dal 17 gennaio (2-0 sul campo del Milan).

 

PROBABILI FORMAZIONI
 
TOTTENHAM (4-2-3-1): Vorm; Trippier, Alderwireld, Wimmer, Davies; Mason, Eriksen; Chadli, Alli, Lamela; Son. All. Pochettino.
 

FIORENTINA (4-2-3-1): Tatarusanu; Tomovic, Astori, Gonzalo Rodriguez, Marcos Alonso; Borja Valero, Tino Costa; Blaszczykowski, Zarate, Bernardeschi; Kalinic. All. Sousa.

 

Vai a pronostici generali Europa League

Categorie:Europa League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*