Quote e pronostico semifinale Confederations Cup: Italia – Spagna

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

scommesse-comfcup-italia-spagna-2013Mancano solo 3 giorni prima che Spagna e Italia si rincontrino sul manto erboso di Fortaleza (Brasile) per le semifinali della Confederations Cup. Alle 21.00 (ora italiana) del 27 Giugno andrà in scena quella che per molti sarà la rivincita europea tra le Furie Rosse di Del Bosque e gli Azzuri di Prandelli.
Le due squadre si affronteranno, oltretutto, conoscendo già la futura rivale in finale dato che Brasile e Uruguay si giocherà 24 ore prima.

Clicca qui per giocarti il bonus che offre Paddy Power.it!.

Le fasi a gruppi della competizione non hanno lasciato spazio a sorprese di nessun genere ed ora le semifinali ci offrono uno scontro tra 4 squadre che già sanno cosa vuol dire vincere un mondiale!

Quote by Paddy Power.it.

Le Furie Rosse, non è un segreto, hanno già ribadito più volte la volontà di vincere questa competizione giacchè sarebbe l’opportunità perfetta per completare il Palmares dopo la storica tripletta (Europeo-Mondiale-Europeo). L’attacco iberico avrà anche una motivazione in più visto che sia Torres (5 gol), sia Villa (3 gol) se la giocano per il capocannoniere della competizione.

L’ Italia è chiaramente sfavorita per 3 ragioni fondamentali:

La Spagna ha appena battuto il record storico di partite senza perdere che deteneva la Francia ed ora sono 28 gli incontri ufficiali in cui gli iberici non hanno ancora perso. La forma mostrata dall’Italia contro Giappone e Brasile difficilmente può indurre a pensarla diversamente dai pronostici dei bookmakers.

L’Italia negli ultimi anni ha sempre avuto una certa sfortuna prima di giocare contro le big. L’infortunio lieve di Pirlo, prima di incontrare il Brasile, e adesso quello di Balotelli prima della semifinale. L’assenza di Super Mario e le condizioni di Pirlo non agevolano di certo il compito di Prandelli, che se già era arduo, adesso diventa quasi impossibile.

Clicca qui per giocarti il bonus che offre Paddy Power.it!.

L’Italia, secondo molti opinionisti spagnoli, avrá il vantaggio di riposare un giorno in più, ma bisogna ricordare che contro Tahitì sia Spagna sia Uruguay hanno potuto fare un grandissimo turn-over, cosa che gli Azzurri non hanno potuto permettersi nel Gruppo A.

L’unica incognita che rimane sono le condizioni del tempo. Nell’ultima sfida tra Spagna – Nigeria abbaimo potuto assistere alle difficoltà fisiche degli spagnoli, soprattutto di Busquet e Torres. L’umidità e l’alta temperatura non favoriscono di certo la squadra di Del Bosque abituata a giocare a ritmi alti. Giocando a bassi ritmi e in contropiede potrebbe essere forse l’unica chance di Prandelli per dominare le Furie Rosse in un incontro, forse non spettacolare, ma cinico.

Categorie:Archivio

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*