Roma – Feyenoord Pronostico e analisi

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Tra i match più impegnativi per le squadre italiane impegnate nei Sedicesimi di Finale di Europa League, quello tra Roma e Feyenoord merita certamente un cenno di particolare riferimento, considerato che la squadra olandese è ben più ostica di quanto superficialmente si possa ritenere, e che i giallorossi arrivano a tale appuntamento con uno stato di forma non esaltante. Cosa accadrà, dunque?

 

Il match

Dopo aver raggiunto la qualificazione in Europa League passando dalla prestigiosa porta della Champions League, la Roma cerca di trovare adeguate soddisfazioni internazionali attraverso la competizione “minore”, nella quale è tuttavia attesa da un avversario tutt’altro che remissivo. Pur sulla carta favorita, la Roma dovrà fare i conti con un rivale agguerrito, ma non troppo fortunato negli incontri contro le squadre italiane.

 

BONUS PADDY POWER: se la sfida tra Tottenham e Fiorentina finirà in parità, tuutte le scommesse singole relative a PRIMO MARCATORE e RISULTATO ESATTO verranno RIMBORSATE fino a 50€! [ADERISCI AL’OFFERTA!]
 
Si giocherà GIOVEDI’ 19 febbraio 2015, 20:45;
 
quote esito finale: (1 a 2.15 | X a 3.40 | 2 a 3.40) [Williamhill.it]

Consigli per scommettere:

chi vincerà? Roma

risultato esatto Roma – Feyenoord= 2-1 a quota 10.00 [PaddyPower.it]

primo marcatore: Gervinho

Over 3.5 Goal a quota 2.45

 

bonus-europa-league

 

I numeri

Quello tra Roma e Feyenoord è il primo match europeo che vede opposte le due squadre. Le statistiche sono abbastanza positive per gli italiani: la Roma non ha mai perso nelle ultime partite disputate contro le squadre olandesi ma, di contro, fuori casa dimostra di essere abbastanza vulnerabile in terra d’Olanda.

Di contro, il Feyenoord non può vantare particolari successi contro le squadre di Serie A: l’ultima vittoria è infatti relativa alla stagione 2001/02, quando ebbe la meglio, di misura, contro l’Inter (in quella stagione, tra l’altro, il Feyenoord riuscì a vincere il trofeo Uefa).
 

 

Vai a pronostici generali Europa League

 

PROBABILI FORMAZIONI

Roma: De Sanctis, Yanga-Mbiwa, Holebas, Torosidis, Manolas, Nainggolan, Iturbe, Pjanic, Florenzi, Totti, Gervinho.

Feyenoord: Vermeer, Wilkshire, Nelom, Boulahrouz, Kongolo, Toornstra, Clasie, El Ahmadi, Immers, Boetius, Richards.
 

Statistiche

Il Feyenoord ha guadagnato i Sedicesimi di finale di Europa League avendo vinto il proprio girone con 12 punti, davanti a Siviglia (11), Rijeka (7) e Standard Leigi (4). La Roma arriva invece alla competizione dopo esser stata eliminata in Champions League, avendo chiuso il proprio girone al terzo posto a 5 punti dietro Bayern Monaco (15) e Manchester City (8).

Pur difficilmente equiparabili, le statistiche del torneo mostrano un Feyenoord sufficientemente pericoloso in chiave offensiva (10 gol, 64 tiri di cui 25 in porta), amante del possesso palla (55%) e piuttosto tenace nel contrasto di gioco. La Roma può ben ribattere con una maggiore caratura tecnica, e con la consapevolezza che – almeno su scala internazionale – il suo potenziale offensivo è stato troppo concentrato sulle spalle di Gervinho e Totti.
 

Il pronostico

 
Il match tra Roma e Feyenoord offre risvolti di grande incertezza. Le potenzialità delle due squadre sembrerebbero far propendere l’ago della bilancia nei confronti dei giallorossi, ma la squadra capitolina ha recentemente dimostrato di non essere particolarmente a suo agio nelle ultime uscite e, in particolar modo, nei palcoscenici continentali.

Nonostante tale evidenza, riteniamo che nella gara di andata la Roma possa comunque avere la meglio su un avversario che tenterà il colpaccio in esterna, per poi arrivare più sereno alla gara di ritorno, tra le mura amiche. Cerchiamo dunque di seguire l’istinto favorevole, e puntare dritti su un 1 fisso.

Categorie:Europa League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*