Pronostico Borussia Dortmund – Zenit San Pietroburgo di mercoledì 19 marzo 2014

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

E’ finita con l’esonero. L’esperienza di Luciano Spalletti, in Russia, si è conclusa dopo il pareggio della sua ormai ex squadra, in campionato, contro il Tomsk: 0-0 in casa, risultato che non è andato giù alla proprietà, nonostante l’ottima posizione nella Premier League russa (ritardo di appena due punti dalla capolista, il Lokomotiv Mosca, con ancora dieci partite da disputare).
Probabilmente, però, ha fatto più male il 2-4 subito in occasione degli ottavi di finale di Champions League, quando il Borussia Dortmund si è imposto, ipotecando la qualificazione in virtù delle reti di Mkhitaryan, Reus e Lewandowski (autore di una doppietta). Per i russi, gol di Shatov e Hulk (su rigore).

La sfida di Champions League tra Borussia DortmundZenit San Pietroburgo, andrà in onda mercoledì 19 marzo alle ore 20,45 in diretta Sky e canali streaming sul web.

Consigli per la sfida Borussia Dortmund – Zenit

– quote esito finale 1 x 2= Borussia Dortmund 1.33 | pareggio 5.00 Zenit San Pietroburgo 8.50 (bancato a da William Hill.it)

– quote risultato esatto Borussia Dortmund – Zenit San Pietroburgo
= 3-1 (a quota 10.00 offerta da Paddy Power.it)

Insomma, difficile che lo Zenit San Pietroburgo possa sovvertire l’esito dell’andata, anche perché l’atmosfera del Westfalenstadion, in Europa, carica sempre il Borussia Dortmund. Che, inoltre, è vicecampione d’Europa, sebbene questa stagione non stia regalando le emozioni di quella passata.
La possibilità di centrare i quarti di finale, però, è più che fattibile. Per i bookmakers, il loro successo in terra tedesca è dato a 1.33, mentre quello russo pagherebbe addirittura 8.50 volte l’importo scommesso. Pareggio fissato a quota 5.00.

Decisamente più competitiva la formazione giallonera. Si pensi a elementi di spicco e di assoluta levatura internazionale del calibro di Robert Lewandowski, Reus, Mkhitaryan o Grosskreutz.
C’è anche posto per una vecchia conoscenza della Serie A, ossia Sokratis Papastathopoulos. Nello Zenit San Pietroburgo, invece, i nomi noti sono quelli di Criscito, Arshavin, Witsel e, su tutti, Hulk. Rose alla mano, difficile pensare a un tracollo del Borussia Dortmund sul proprio terreno di gioco.

[box_light]SCOMMETTI SULLA SFIDA BORUSSIA vs ZENIT>> paddy-minilogo[/box_light]

Dal punto di vista delle statistiche, poi, lo Zenit San Pietroburgo non sembra nemmeno fortunatissimo. Il Borussia Dortmund è una delle squadre che è difficilmente battibile sul proprio campo, da un paio d’anni a questa parte.

In questa stagione, in Champions League, nella fase a gironi sono arrivate due vittorie contro Olympique Marsiglia e Napoli.

Solo l’Arsenal, nel suo miglior momento, è riuscito a strappare tre punti ai tedeschi. In trasferta, invece, lo Zenit San Pietroburgo ha perso contro Atletico Madrid e Austria Vienna, vincendo solo a Porto.

Ora, per passare il turno, serve uno 0-3. Servirà un vero e proprio miracolo!

[box_light]SCOMMETTI IL RISULTATO ESATTO BORUSSIA vs ZENIT >> tab-william-nuovibook[/box_light]

Categorie:Champions League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*