Pronostico e analisi Wolfsburg – Inter

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

Pescando il Wolfsburg l’Inter ha probabilmente individuato il suo avversario più ostico. I tedeschi non hanno mai subito una rete nelle ultime tre gare di Europa League, abbinando una ottima difesa a una temibile pericolosità in attacco.
Ad ogni modo, l’Inter non ha certamente voglia di uscire prematuramente dalla competizione, dove – peraltro – è ancora imbattuta. Ne uscirà fuori un doppio match di sicuro interesse, con alcuni margini di sorpresa per gli scommettitori!
 

Vai a pronostici generali Europa League

 

 
QUOTE ESITO FINALE 1X2 by Paddy power

quote-esito-finale-wolfsburg-inter

 

Consigli per scommettere:

chi vincerà? pareggio

risultato esatto Wolfsburg – Inter= 2-2 a quota 12.00 [PaddyPower.it]

primo marcatore: Shaqiri

Over 3.5 Goal a quota 2.70

 

Pronostico Wolfsburg – Inter

Il pronostico tra Wolfsburg e Inter è scarsamente prevedibile. I nerazzurri hanno dimostrato di poter vantare un crescente stato di forma, pur fallendo alcuni appuntamenti che ne avrebbero decretato la piena maturazione (la gara interna persa contro la Fiorentina ne è esempio palese).
I tedeschi del Wolfsburg sono un avversario particolarmente temibile, ma non hanno certamente dimostrato di essere infallibili.

Di qui un match estremamente aperto fin dalla fase d’andata, in cui non dovrebbero mancare i gol. Ipotizziamo una doppia 1/2, premiando un exploit esterno o una più prevedibile vittoria interna.
Possibile una buona accoppiata con l’Over 2,5.

 

Il match
Il Wolfsburg (unica partecipante tedesca alla seconda competizione europea per importanza) non ha mai sfidato l’Inter nella sua lunga storia. Non solo: i tedeschi non hanno mai vinto nelle tre sfide già disputate contro le squadre italiane (un pareggio, contro il Milan, e due sconfitte). La statistica più negativa è tuttavia quella dell’Inter, che nelle ultime sei trasferte in terra tedesca ha vinto una sola volta. Insomma, non proprio un bottino particolarmente brillante, che entrambe le parti vorranno certamente sovvertire, cogliendo l’occasione di porre una seria anticamera per il passaggio del turno e il conseguente approdo ai Quarti di finale.

 

I numeri

Statistiche di sintesi a parte, il Wolfsburg è tutt’altro che imbattibile tra le mura domestiche (ha perso anche quest’anno, pur una sola volta). Di contro, l’Inter è l’unica squadra, insieme alla Dinamo Moska e al Brugge, ad essere ancora in lizza per l’obiettivo finale, senza aver mai perso (quattro vittorie, quattro pareggi). Sempre in termini di numeri, l’Inter ha pareggiato nelle sue ultime trasferte europee dove, gradualmente, ha tuttavia dimostrato di poter consolidare una crescente forma.

 

Le formazioni probabili
Wolfsburg: Benaglio, Naldo, Knoche, Rodriguez, Schafer, Caligiuri, De Bruyne, Gustavo, Guilavogui, Vierinha, Dost.
Inter: Carrizo, Juan, Andreolli, Campagnaro, Dodo, Guarin, Kuzmanovic, Medel, Hernanes, Icardi, Shaqiri.

 

Statistiche
Il Wolfsburg arriva agli Ottavi di finale con 16 gol segnati, e un possesso palla lievemente maggioritario (52%). I tedeschi hanno tirato molto, rispetto ai loro concorrenti (140 volte, di cui 62 in porta). Modesta è l’incidenza della fallosità, con 80 falli commessi, e 100 subiti. Un cartellino rosso e 13 cartellini gialli è quanto conseguito nelle gare disputate quest’anno nella competizione.
Di contro, l’Inter ha segnato molto meno (10), con un possesso palla migliore (55). Ha tirato meno in porto (101, di cui 42 in porta), dimostrandosi altresì più fallosa (93 falli commessi, 1 cartellino rosso, 14 cartellini gialli).

Categorie:Europa League

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*