Pronostico Olanda contro Messico del 29 giugno 2014

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (nessun voto)

MONDIALE 2014 
Domenica 29 maggio, alle ore 18.00, andrà in onda Olanda vs Messico, il terzo ottavo di finale di questo Mondiale 2014.

Gli Oranje sono favoriti, si presentano a questo appuntamento dopo aver messo insieme nove punti nel girone B, chiudendo davanti a Cile, Spagna e Australia.

I messicani, invece, hanno vinto il testa a testa contro la Croazia per il secondo posto nel girone del Brasile. Sfida aperta, ma gli olandesi hanno un Robben in più.

In questa pagina potrai vedere le migliori quote vincente, risultato esatto e un approfondito pronostico della sfida!

I MIGLIORI BONUS PER SCOMMETTERE OLANDA – MESSICO SUGLI OTTAVI DI FINALE DEI MONDIALI

 
Consigli per scommettere Olanda vs Messico
RISULTATO ESATTO OLANDA – MESSICO = 2-0 a quota 9.50 (riportato da Paddy Power)

PRIMO MARCATORE= Robben

ESITO FINALE 1/X/2= vittoria Olanda 2.10, pareggio 3.30, vittoria Messico 3.60.

Pronostico Olanda – Messico

A giudicar dalle quote pubblicate dagli autorevoli bookmakers vediamo quanto il Messico sia favorito per vincere questa sfida. 

Se punterai 50€  sulla vittoria dei messicani, quotata a 3.75, usufruendo del 
bonus di William Hill.it, potrai vincere quasi 200€!!  – Inoltre con il 100% sul primo deposito si aggiungeranno ulteriori 50€ al tuo conto scommesse per aver usufruito del bonus!
 
Le due Nazionali si sono sfidate in tre occasioni. La prima, nel Mondiale del 1998, si era nella fase a gironi (finì 2-2). Poi, nel 2006 e nel 2010, due amichevoli. Entrambe vinte dagli olandesi, 2-1.

La Nazionale di Van Gaal è una delle Nazionali che ha segnato di più in questo Mondiale, mentre quella del Messico ha subìto solo una rete.

Robben è in un momento di grazia. Quando parte in velocità è inarrestabile, si sposa alla grande con i movimenti di Van Persie, una prima punta dai piedi buoni, in grado di aprire il campo per il rapido compagno. La qualità di Sneijder, poi, è indiscutibile.
Questi tre stanno facendo molto bene. Da rivedere la difesa, a tratti scricchiolante, vista la giovanissima età.

Il Messico ha grande entusiasmo. Aver chiuso al secondo posto, alle spalle del Brasile, con sette punti, nonostante arrivasse a questo Mondiale con sei allenatori succedutisi in pochi mesi, ha dato morale. L’Olanda è uno scoglio difficile, ma Ochoa e compagni stanno facendo bene. Mancherà, però, l’esperienza di capitan Marquez, squalificato.
 
PROBABILI FORMAZIONI OLANDA vs MESSICO
Queste di seguito sono le probabili formazioni. Meritano indubbiamente una menzione giocatori di fama mondiale del calibro di Hernandez e soprattutto Herrera, senza dimenticare l’ex blaugrana Marquez.

OLANDA (5-3-2): Cilessen; De Vrij, Martins Indi, Vlarr, Blind, Janmaat; De Guzman, De Jong, Sneijder; Robben, van Persie.
MESSICO (3-1-4-2):  Ochoa; Rodriguez, Reyes, Moreno; Vazquez; Aguilar, Herrera, Guardado, Layun; Dos Santos, Peralta.

Categorie:Mondiali

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*