Vincere con le scommesse : le migliori tecniche

1 pessimo2 insufficiente3 sufficiente4 buono5 ottimo (2 voti, media: 5,00 su 5)

E’ sufficiente essere un semplice appassionato del mondo delle scommesse sportive per venire a contatto con le numerose tecniche applicate dagli scommettitori per vincere, molto spesso sdoganate sotto il termine di “metodo vincente”.

Ma quali sono le migliori tecniche ?
E ancora, quando una tecnica può essere considerata migliore di un’altra ?

Come posso essere sicuro che la tecnica da me applicata, e per apprendere la quale molto probabilmente ho speso dei soldi, sia veramente vincente ?

Noi di Scommessesulweb abbiamo analizzato le tecniche per scommettere online che vanno per la maggiore e provato a raccogliere alcuni tratti distintivi comuni a tutte, per fornire ai nostri lettori alcune indicazioni utili nella scelta delle stesse, onde evitare fregature.

Cos’è una tecnica di gioco ?

Come vi abbiamo già spiegato in un altro articolo, lo Scommettitore Professionista non è un semplice scommettitore seriale ma è anzitutto uno studioso che pronostica gli eventi sportivi a seguito dell’applicazione di metodologie logico-matematiche fondate sull’analisi di dati reali e statistici.

Con tecnica di gioco intendiamo quindi una serie di regole da applicare rigorosamente nelle nostre puntate, che sono il prodotto dello studio dello scommettitore professionista e che, teoricamente, sono garanzia di vincite nel medio-lungo periodo.

Scopri quali sono i Migliori Siti per le Scommesse Online ed inizia scommettere in modo serio e professionale !

Tante tecniche. Tutte vincenti ?

I metodi spacciati per vincenti a disposizione del giocatore sul mercato hanno ultimamente raggiunto un numero veramente elevato.
Se prima si trovavano indicazioni utili solamente in libreria mediante i testi scritti da professionisti, oppure in siti specializzati, adesso è sufficiente fare una veloce ricerca su facebook per trovare un’infinità di profili che, ovviamente dietro il pagamento di una quota di partecipazione, garantiscono vincite alle scommesse sportive.

Noi non abbiamo la presunzione di indicarvi una tecnica come migliore rispetto ad un’altra, ma al contempo abbiamo anche l‘onestà per dirvi che se tutte le tecniche disponibili sul mercato fossero realmente vincenti come promesso dai loro promotori, probabilmente il 90% dei bookmaker avrebbe già chiuso bottega.

Per quella che è la nostra opinione, visto che è nessuno vi regala niente, prima di aprire il portafoglio è bene informarsi su ciò che si sta comprando, e la migliore informazione è senza ombra di dubbio la recensione di chi ha già testato la tecnica che ci interessa, meglio ancora se persona che conosciamo personalmente.

Altro elemento da tenere in considerazione, è l’autorevolezza del promotore del metodo. Prendete informazioni, verificate se ha pubblicato testi o articoli, se ha un sito personale, etc, e diffidate da soggetti e pagine improvvisate che non vi danno alcun riferimento su chi realmente si cela dietro i suggerimenti che vi forniscono.
Giusto per farvi un esempio in tal senso : Stuart Delta – Gambler Inside.

Quali sono le tecniche più diffuse ?

Le metodologie applicabili alle scommesse online con discreti risultati sono delle più disparate tipologie : senza ombra di dubbio la forma più diffusa è quella della progressione, dove si applicano alle puntate le regole vere e proprie delle progressioni matematiche, e dove la giocata successiva è frutto dell’esito della giocata precedente. Le progressioni che vanno per la maggiore sono diverse, partendo dalla cosiddetta Masaniello, passando dal sistema del 3 progressivo, per finire alla Martingala. Per poter applicare con successo le progressioni è spesso e volentieri richiesto un bankroll piuttosto consistente.

Se vogliamo partire in modo più pacato e ragionato, meglio evitare le serie progressive e cercare metodologie che contengano il rischio di giocata. Un esempio molto interessante è la Three Routes, che consiste nel giocare contemporaneamente su 3 canali, ma con multiple dal basso impatto di rischio e che portano ogni volta a raddoppiare la puntata. Il vantaggio di tale metodo è che il rischio viene spalmato in 3 canali, ed il punto di pareggio viene raggiunto abbastanza velocemente, oltre a richiedere un bankroll iniziale abbastanza contenuto.

Scommettere in singola, si sa, è la miglior tecnica per fregare i bookmakers. Spesso però si incappa in errori di valutazione e di gestione del proprio budget ce pregiudicano il nostro successo. In tal senso ci viene in aiuto la cosiddetta “Formula di Kelly”, che costituisce una sorta di regola aurea per ogni appassionato di questo tipo di scommesse. Tale tecnica consente allo scommettitore di individuare l’importo ottimale da puntare tenendo in considerazione la quota dell’evento e il pronostico formulato. Per ricavare il massimo profitto è necessario stimare la probabilità reale di riuscita della scommessa effettuando una stima più precisa di quella del bookmaker, perché da ciò dipende il successo dal criterio di Kelly.

Apri il tuo conto di gioco su Betfair ed approfitta delle Quote Maggiorate sulle partite della Serie A !

Caratteristiche comuni alle tecniche

Come abbiamo visto, le metodologie sono molto differenti tra loro, anche se tutte si concretizzano nell’applicazione di una formula matematica più o meno complessa a seconda dei casi. Ci sono però alcuni presupposti fondamentali che sono comuni ed al contempo necessari per poter applicare con successo le tecniche. Anzitutto servono pazienza e lungimiranza, dato che i risultati non sono immediati ma ottimizzati nel lungo periodo. In secondo luogo, occorre piena fiducia nella tecnica scelta, dato che per massimizzare le chance di successo, non dovremo mai discostarci da quanto previsto, anche in caso di risultati deludenti. Da ultimo, occorrono professionalità e serietà nell’approccio : le tecniche sono il frutto dello studio degli scommettitori, avranno successo, ma nessuna tecnica ci indica le partite precise sulle quali applicarla. Serve pertanto il nostro apporto che si esprime in uno studio serio ed attento degli eventi e delle quote, al fine di individuare quelle più redditizie.

Un consiglio utile a nostro avviso, è quello di aprire due o più conti di gioco (meglio partire da un minimo di 3) su bookmaker diversi ed applicare o la stessa tecnica ad entrambi i conti oppure due o più tecniche diverse, in modo da testare con mano quale sia quella più redditizia in base alle nostre possibilità.

A tal proposito potresti Registrarti su WilliamHill ed ottenere fino a 100€ di Bonus più 5€ a settimana per 6 settimane ! .

Inoltre Aprendo il tuo conto su Snai, otterrai subito 5€ di Bonus oltre al rimborso del 50% sulla tua prima scommessa fino a 50€ !.

Sfrutta il Welcome Bonus di Eurobet, e ottieni subito 10€ per le tue giocate oltre ad un ulteriore bonus fino a 100€ !

Categorie:Guide

Inserisci un commento

L'indirizzo mail non sarà pubblicato
Campi obbligatori indicati*